Altre due maestre fermate per maltrattamenti sui bambini

Sardegna, fermate due maestre con l’accusa di maltrattamenti ai danni dei bambini. Le indagini degli inquirenti partite dopo la denuncia da parte di alcuni genitori.

Sardegna, due maestre fermate per maltrattamenti sui bambini. Le due insegnanti, in servizio alla scuola materna di Santa Maria Navarrese (Baunei) sono state fermate perché sospettate di maltrattamenti e violenze psicologiche – oltre che fisiche – ai danni degli alunni.

Sardegna, due maestre sospese per maltrattamenti sui bambini

Le due maestre sono state sospese dal servizio in seguito alle indagini degli inquirenti, scaturite dalle denunce di diversi genitori. Le insegnanti dovranno rispondere delle accuse davanti agli inquirenti e dovranno chiarire la propria posizione.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Le indagini dei carabinieri scattate in seguito alla denuncia presentata da alcuni genitori

I carabinieri hanno avviato immediatamente le indagini avvalendosi anche delle registrazioni delle telecamere installate nell’istituto. Ovviamente, alla luce anche della giovanissima età dei bambini coinvolti, loro malgrado, nella vicenda, le autorità hanno deciso di mantenere il massimo riserbo evitando di diffondere notizie particolarmente dettagliate sulla vicenda.

La ricostruzione dei fatti e il ruolo delle due insegnanti nella vicenda che ha scosso il paese

Stando a quanto appreso, e confermato dall’Ansa, la posizione delle due maestre sarebbe differente (anche dal punto di vista legale e penale). Una delle due sarebbe accusata di aver maltrattato i bambini attraverso umiliazioni e punizioni sia fisiche che psicologiche.

La seconda donna fermata invece non avrebbe fatto nulla per impedire le violenze e non avrebbe mai denunciato gli episodi alle autorità o ai responsabili dell’istituto scolastico.

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X