Cessione Milan, ci pensa anche il magnate Dmitrij Rybolovlev

Il magnate Dmitrij Rybolovlev segue con attenzione la questione della cessione del Milan. Il patron del Monaco è interessato all’acquisto.

MILANO – Mentre in campo si va alla ricerca del quarto posto, dal punto di vista societario il futuro del Milan è sempre più in bilico. Il Fondo Elliott si prepara a riprendere il possesso delle quote di maggioranza rossonere se nelle prossime settimane Yonghong Li non dovesse garantire una sicurezza economica.

Yonghong Li
Yonghong Li

Con questa ipotesi sarebbero molte le persone interessate all’acquisto. Tra queste – come scrive l’edizione odierna di Tuttosport – ci sarebbe anche il patron del Monaco Dmitrij Rybolovlev. Il russo sta seguendo con molta attenzione la situazione legata al club italiano.

Futuro Milan, Marco Fassone vola a Londra

Yonghong Li, però, non vuole mollare il Milan e si mette alla ricerca di nuovi investitori che possono garantire di risanare il debito con il Fondo Elliott.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna de Il Sole 24 Ore, nei giorni scorsi Marco Fassone insieme a David Li e il direttore finanziario Valentina Montanari, sono stati a Londra insieme ai banchieri di Merryl Linch. I tre hanno incontrato circa una decina di investitori istutizionali ed hedge fund per parlare del futuro della società rossonera.

Il video dedicato all’inchiesta riguardante Dimitrij Rybolovlev

 

ultimo aggiornamento: 23-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X