Malore per Catiuscia Marini: governatrice ricoverata in ospedale

Malore per Catiuscia Marini: governatrice ricoverata in ospedale

Attimi di paura per la governatrice dell’Umbria Catiuscia Marini. L’esponente del PD è stata ricoverata in ospedale per un malore.

PERUGIA – Attimi di paura dopo la riunione dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria. La governatrice Catiuscia Marini è stata colta da un malore. Le condizioni – secondo quanto riportato dall’ANSA – sono stabili e nelle prossime ore dovrebbe essere dimessa. La prognosi dei medici è di cinque giorni di riposo con l’esponente del Partito Democratico che dovrebbe tornare a breve nella sua casa di Todi per stare con la sua famiglia.

L’ospedale non ha reso note le cause del malore ma le indiscrezioni parlano di un problema di salute dovuto allo stress delle ultime settimane. La governatrice umbra è, infatti, coinvolta nello scandalo della sanità e poco prima del malore l’Assemblea legislativa aveva respinto le sue dimissioni.

Catiuscia Marini
Fonte foto: https://www.facebook.com/profile.php

Malore Catiuscia Marini, Nicola Zingaretti in visita

Nelle prossime ore Catiuscia Marini potrebbe ricevere la visita del segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti. Il leader della sinistra è atteso a Foligno e Perugia per la campagna elettorale e non è escluso un possibile passaggio in ospedale per accertarsi delle condizioni della governatrice dell’Umbria.

Secondo quanto riportato dall’ANSA, l’esponente democratica a breve dovrebbe tornare a casa per trascorrere un periodo di riposo e poi continuare la sua strenua difesa per l’indagine sulla sanità che la vede come una delle principale imputata.

Rifiutate le dimissioni di Catiuscia Marini

Nelle scorse ore Catiuscia Marini aveva presentato le dimissioni ma l’Assemblea legislativa le ha rifiutate. Al termine di questa riunione la governatrice umbra ha accusato il malore. Immediato il ricovero per capire i motivi di questo problema che potrebbe essere stato causato dal troppo stress delle ultime settimane. Tanta paura per lei ma il peggio sembra essere passato. Per lei ora un periodo di riposo prima del nuovo percorso giudiziario che durerà per diversi mesi.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/profile.php

ultimo aggiornamento: 19-05-2019

X