Torino, Walter Mazzarri colpito da un malore. Il tecnico salta in via precauzionale la sfida di lunedì contro il Cagliari.

Apprensione per il tecnico del Torino Walter Mazzarri, colpito da un malore al termine dell’allenamento svolto venerdì 23 novembre in preparazione alla sfida contro il Cagliari, posticipo del lunedì della tredicesima giornata di campionato.

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri (fonte foto https://www.facebook.com/TorinoFootballClub/)

Torino, Walter Mazzarri colpito da un malore al termine dell’allenamento

L’annuncio è arrivato dalla società del Torino che ha fatto sapere comunque che l’allenatore si è completamente ripreso. Nonostante ciò, in via precauzionale, l’allenatore non siederà in panchina lunedì sera in occasione della sfida contro il Cagliari e sarà sottoposto ad accertamento medico.

Il comunicato del Torino sulle condizioni di Walter Mazzarri

La società granata ha inoltre fatto sapere che Mazzarri tornerà a lavorare a pieno regime solo dopo gli accertamenti medici del caso. “Il Torino Football Club comunica che l’allenatore Walter Mazzarri ieri ha avvertito un malore, di breve durata, dal quale si è prontamente ripreso – recita il comunicato pubblicato dal Torino  sul proprio sito ufficiale -. La società e lo staff medico hanno deciso, a scopo prudenziale, di svolgere ulteriori approfondimenti. Per questa ragione il tecnico dovrà sospendere temporaneamente l’attività sportiva fino al completamento degli esami”.

Sembra che il tecnico possa necessitare di un periodo di riposo. Al momento non è chiara la causa del malore e non sono ovviamente note le tappe del percorso di recupero. In base all’esito degli accertamenti l’allenatore e la società concorderanno i tempi e i modi del ritorno in panchina.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news torino walter mazzarri

ultimo aggiornamento: 24-11-2018


Serie A, Udinese-Roma 1-0: passano i friulani con un gol di de Paul

Serie A, le formazioni ufficiali di Inter-Frosinone