Maltempo da nord a sud: le regioni colpite
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Maltempo da nord a sud: le regioni colpite

Maltempo da nord a sud: le regioni colpite

Un’analisi dettagliata degli eventi climatici come il maltempo che hanno colpito le principali regioni italiane.

La città di Milano, conosciuta per la sua frenesia e il suo stile di vita dinamico, è stata recentemente colpita da un fenomeno meteorologico inaspettato, violento maltempo. Una violenta grandinata ha invaso le strade, creando disagi non solo per i cittadini, ma anche per gli eventi sportivi. La partita di calcio tra Milan e Verona, attesa con trepidazione dai tifosi, ha subito uno slittamento a causa delle condizioni del terreno di gioco di San Siro, reso scivoloso e appesantito dalla grandine.

L'opinione di Claudio Brachino

maltempo nubi pioggia

Napoli: tra nubifragi e problemi ai trasporti

Napoli ha subito un vero e proprio nubifragio, causando gravi disagi ai trasporti. La Circumvesuviana ha registrato ritardi significativi, con treni fermi fino a 30 minuti. Questi ritardi hanno interessato sia la linea Napoli-Poggiomarino che quella diretta a Pompei e alla Costiera Sorrentina.

L’ondata di maltempo ha colpito l’intera nazione, causando danni e disagi in diverse regioni. In Trentino, Toscana e Puglia, le coltivazioni hanno subito danni a causa di trombe d’aria e grandinate.

A Borgoricco, nel padovano, una tromba d’aria ha causato danni a diverse abitazioni, facendo volare via tegole e danneggiando la copertura di alcuni capannoni. Anche la corrente elettrica è stata interrotta in alcune zone.

L’allerta gialla

L’allerta gialla diramata dalla Protezione Civile riguarda diverse regioni, tra cui Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia e alcune zone della Basilicata. Si attendono ulteriori temporali, soprattutto nel Sud e lungo la fascia adriatica.

In Puglia, la situazione è critica in provincia di Foggia, dove eventi climatici estremi hanno causato allagamenti e interruzioni di corrente. La Coldiretti Puglia ha evidenziato danni alle coltivazioni, specialmente nelle aree di Bari e Foggia.

La Sardegna non è stata esente, con una tromba d’aria che ha compromesso le produzioni agricole nell’area dell’Oristanese.

Concludendo con il Trentino, dove le piogge torrenziali hanno causato diversi smottamenti, mettendo a rischio alcune zone come il Monte Casale e la strada provinciale dei Monti Lessini.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2023 15:21

Nicola Porro sulla questione migranti: “Tutto questo ci distruggerà”

nl pixel