Maltempo, il ministro Toninelli in Liguria: in Italia danni per tre miliardi di euro. Undici regioni hanno richiesto lo stato di emergenza.

Il ministro Danilo Toninelli si è recato in Liguria per vedere in prima persona i danni fatti dall’ondata di maltempo che ha investito l’Italia negli ultimi giorni.

Maltempo in Liguria, Danilo Toninelli: Portofino è la priorità del territorio

Nel corso della sua visita in Liguria Toninelli ha sorvolato anche la zona di Portofino, rimasta isolata a causa dei danni alla strada provinciale. “La strada di Portofino è la priorità del territorio. Lo Stato darà una mano, principalmente per semplificare le procedure“, ha fatto sapere Toninelli

Affrontiamo queste emergenze nella stessa maniera in cui abbiamo affrontato il dramma di Genova“, ha dichiarato il ministro Toninelli di fronte alla distruzione e ai danni fatti dal maltempo. Stando a quanto riferito dal numero uno del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture il maltempo avrebbe causato danni per un totale di tre miliardi di euro.

Danilo Toninelli
Fonte foto: https://www.facebook.com/TosiFabioM5S/?tn-str=k%2AF

Maltempo in Italia, undici regioni hanno richiesto lo Stato di emergenza

Sono undici le regioni italiane che hanno richiesto lo stato di emergenza. I singoli casi saranno presi in esame nel corso Consiglio dei Ministri, che si svolgerà tra giovedì e venerdì. Tra le regioni che hanno chiesto lo stato di emergenza c’è ovviamente la Liguria, ancora alle prese con la tragedia del crollo del Ponte Morandi a Genova.

Le regioni che hanno richiesto lo stato di emergenza sono Veneto, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Lazio, Sardegna, Calabria, Toscana, Emilia-Romagna, Lombardia e Trentino Alto Adige.

Il Piemonte è alle prese con lo straripamento del Po, mentre in Sicilia, dove si sono celebrati i funerali delle nove persone a Casteldaccia, continuano le ricerche del medico disperso a Corleone.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca Danilo Toninelli evidenza Liguria politica

ultimo aggiornamento: 06-11-2018


Agenzia Spaziale Italiana, rimosso il presidente Roberto Battiston

Manovra, Tria: dialogo con Ue continua. Ma si va verso la procedura per debito