Maltempo in Campania, strade invase dal fango e dall’acqua: per il momento non ci sarebbero vittime. Il sindaco chiede massima prudenza.

Maltempo in Campania: alluvioni fango e auto spazzate via. Nella giornata di ieri, 9 agosto 2022, nella maggior parte delle provincie di Catania si è verificato un violento nubifragio. Il sindaco di Monteforte Irpino ha allertato i cittadini nell’avere la “Massima attenzione: uscite soltanto se è indispensabile”. Durante le scorse ore si sono verificati degli allagamenti che hanno devastato la Campania. Tra le province colpite Avellino e Caserta.  

Attualmente i vigili del fuoco si stanno occupando dei disastri nei comuni di Forino e Monteforte Irpino. Numerose strade sono invase da torrenti d’acqua, e le auto sono state spazzate via dalle inondazioni. Fortunatamente per il momento non ci sarebbero feriti: la situazione è monitorata per eventuali sviluppi.  

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’avvertimento del primo cittadino di Monteforte Irpino

Il primo cittadino di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, su Twitter ha lanciato un avvertimento: alla popolazione: “Massima attenzione: uscite soltanto se è indispensabile! Mi raccomando la situazione è estremamente delicata in tutta la parte alta di Monteforte, giù lungo via Loffredo e via Nazionale. Prudenza!” 

Alluvione maltempo

I vigli del fuoco hanno riferito attraverso Twitter che pioggia e fango hanno invaso le strade. “Si comunica che a causa dei temporali del pomeriggio e delle colate di fango si è proceduto all’attivazione del Centro Operativo Comunale”. Sono queste le parole del sindaco su Facebook. 

E continua: “Stiamo vivendo ore molto difficili, a causa di una delle tante bombe d’acqua sempre più frequenti, potenti e imprevedibili che stanno martoriando tutta la penisola”, – dice – “e che oggi ha colpito, tra gli altri, il nostro comune, causando molti disagi e tantissimi danni più e meno gravi, in tutto il territorio comunale. La buona notizia, in questa ennesima difficile sfida che affronteremo insieme fianco a fianco, è che non ci sono feriti”, conclude. 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-08-2022


Morto Mario Fiorentini, partigiano d’Italia

Ucraina: esplosione base russa in Crimea