Maltempo in Italia, allerta gialla in 15 regioni. Attesi temporali e venti forte. Possibili nevicate sui settori alpini.

ROMA – Nuova ondata di maltempo in Italia. La Protezione Civile per la giornata di domenica 7 febbraio ha emesso una allerta gialla in 15 regioni per possibili temporali e venti molto forti.

Massima attenzione in Basilicata, Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana e Umbria.

Forte vento su Roma, neve sulle Alpi

E Roma si è svegliata sotto l’acqua e un forte vento. Una domenica di maltempo per la Capitale e per altre città italiane. Prevista neve sui settori alpini di Piemonte, Lombardia e Friuli Venezia-Giulia.

Condizioni meteo che potrebbero portare ad una riduzione di assembramenti nelle strade dei grandi centri del nostro Paese in questa prima domenica di giallo. Il clima mite di sabato ha portato molte persone a scendere in strada per trascorrere una giornata all’aperto. A distanza di meno di 24 ore il maltempo si è abbattuto sulla Penisola da Nord a Sud e per strada sono scese meno persone rispetto a quanto si poteva prevedere. Un aiuto alla lotta al coronavirus.

Neve Milano
Neve Milano

In arrivo una nuova ondata di gelo

Maltempo che nei prossimi giorni potrebbe lasciare (in parte) il nostro Paese. Dal secondo fine settimana di febbraio è prevista una nuova ondata di gelo con nevicate anche a bassa quota.

Temperature destinate ad abbassarsi e l’inverno che si prepara a salutare la Penisola. Ci si sta avvicinando, infatti, a grandi passi alla primavera e a un clima molto più mite che potrebbe portare, come già successo la scorsa estate, ad un abbassamento dei contagi nel nostro Paese. Il periodo più difficile della pandemia per le condizioni metereologiche sembra essere ormai nella sua parte finale e la luce in fondo al tunnel del Covid-19 (anche per i vaccini n.d.r.) continua ad essere sempre più vicina.


Napoli, terremoto nella notte tra Pozzuoli e Bagnoli: magnitudo 2.2, avvertito dalla popolazione

Valanga nello Utah, quattro morti