Maltempo in Italia, nubifragio su Milano, esonda il Seveso. Strade allagate

Nuova ondata di maltempo in Italia. Un nubifragio si è abbattuto su Milanoprovocando diversi disagi ai residenti.

ROMA – Il maltempo non lascia l’Italia. Un violento temporale si è abbattuto su Milano, provocando diversi disagi alla popolazione, alle prese con allagamenti e strade inagibili.

Maltempo su Milano, esonda il Seveso. Strade allagate

Il mese di settembre continua a far registrare problemi legati al meteo. Un violento nubifragio si è abbattuto sulla città di Milano. Il capoluogo lombardo ha dovuto fare i conti con le strade allagate e diversi problemi legati alla circolazione soprattutto in viale Marche, viale Zara e in zona Niguarda.

Nubifragio a Ferrara, bambina salvata dai soccorritori

Nella giornata del 7 settembre un violento nubifragio ha colpito invece Ferrara. Sulla città sono caduti quasi quaranta millimetri d’acqua in pochi minuti, un violento rovescio che ha sorpreso la popolazione.

Fortunatamente non si registrano morti o feriti, ma i soccorritori si sono resi protagonisti di un salvataggio di una bambina rimasta intrappolata in un sottopasso di via Modena. La piccola di due anni si trovava in macchina con la sua famiglia quando la vettura è rimasta intrappolata nell’acqua alta senza la possibilità di muoversi. Salvifico l’intervento di una volante che ha portato in salvo la famiglia.

Maltempo Cina
fonte foto https://twitter.com/RADIORMT

Maltempo in Italia, settembre all’insegna dei temporali

Nel pomeriggio di 2 settembre un violento nubifragio si è abbattuto su Roma provocando diversi disagi nella Capitale specialmente al servizio metro. La fermata di Colli Albani chiusa per allagamento. Problemi anche a San Giovanni e Subaugusta dove sono stati chiusi alcuni ingressi.

Paralizzate anche alcune strade e arterie cittadine. Traffico in via Cristoforo Colombo ma anche tra via Laurentina e largo delle Terme di Caracalla, in direzione del centro storico.

Alluvione maltempo
Alluvione maltempo

Ma l’allerta meteo riguarda tutta la Regione. La Protezione Civile, infatti, ha raccomandato la massima prudenza anche per la giornata di domani quando sono previsti altri acquazzoni. Da mercoledì, invece, dovrebbe tornare a splendere il sole con temperature superiore di 30°. Ma si tratta semplicemente di un colpo di coda dell’estate.

Dal weekend, infatti, le temperature dovrebbero scendere di un paio di gradi. L’autunno è ormai alle porte e l’aria è pronta a rinfrescarsi con il caldo che nei prossimi giorni potrebbe salutare definitivamente la nostra Penisola.

Di seguito il video con il nubifragio a Roma

Nubifragio diretta roma sud est

Pubblicato da Dani Roma su Lunedì 2 settembre 2019

Nubifragio su Firenze

Ma non solo Roma, anche Firenze è stata colpita da un violento nubifragio intorno alle 15 del 2 settembre. Circa 90 gli interventi dei vigili del fuoco con disagi per il servizio trasporti ma anche per tutti i cittadini che in quel momento si trovavano per strada. La situazione, comunque, è tornata alla normalità.

Problemi anche nel Pistoiese e nell’Aretino. Sulla statale 12 del Brennero una frana ha interrotto la circolazione. I vigili del fuoco sono al lavoro per cercare di ripristinare la viabilità. Al momento non si registrano feriti o morti ma la Protezione Civile continua a chiedere la massima attenzione per questa violenta ondata di maltempo.

ultimo aggiornamento: 08-09-2019

X