Maltempo in arrivo in Italia, drastico peggioramento: le regioni a rischio
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Maltempo in arrivo in Italia, drastico peggioramento: le regioni a rischio

pioggia su ombrello

Sta arrivando il maltempo in Italia: nuove piogge e neve sul nostro Paese. Settimana di peggioramento su diverse regioni. Ecco quali.

Era stato annunciato un peggioramento delle condizioni climatiche in Italia e così sarà. Torna il maltempo nel nostro Paese con pioggia e neve che andranno ad interessare diverse regioni dal Nord al Sud, in particolare modo a metà settimana, con giorni da cerchiare in rosso per mercoledì 17 e giovedì 18 gennaio 2024.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

pioggia su ombrello

Maltempo in Italia: pioggia e neve in arrivo

Secondo quanto si apprende da 3bmeteo, per la giornata di mercoledì si prevedono “al Nord piogge sin dal mattino in Liguria. Piogge in estensione al resto del Settentrione, seppur di minore intensità, salvo rovesci a fine giornata a ridosso delle Alpi centro-orientali”.

Sarà poi il tempo anche della neve. Infatti, nevicate arriveranno a partire dai 500 metri fino anche ai 300 metri sulle Alpi centro-orientali con fiocchi fino a fondovalle su Valtellina, Trentino, Alto Adige e Bellunese.

Ulteriori nevicate anche a quote collinari sulla pedemontana bergamasca e in Brianza oltre i 400 metri. Attenzione alle ghiacciate: ci sarà il rischio di locali fenomeni tra Langhe e Appennino Savonese.

Per quanto riguarda sempre la giornata di mercoledì, anche al Centro vi saranno fenomeni di pioggia specie in Toscana e Lazio fino all’Umbria.

Neve sull’Appennino settentrionale solo dai 1800 metri. Al Sud nubi e piogge intermittenti già al mattino in Campania. In Sardegna nuvoloso con qualche debole pioggia sulle aree settentrionali, ma tendenza a schiarite. Venti tesi meridionali. Temperature in lieve aumento al Centro-Sud.

La situazione durante la settimana

Il maltempo in Italia, però, durerà anche oltre la giornata di mercoledì. Infatti, giovedì 18 gennaio persisteranno addensamenti e un po’ di neve sulle Alpi centro-occidentali. Il resto del Nord Italia andrà piano piano a migliorare.

Discorso differente per tutte le regioni dalla Toscana alla Calabria tirrenica dove ci saranno schiarite e alternanza di freddo e pioggia.

In Sardegna nubi e piovaschi sul versante occidentale mentre sarà più soleggiato in Sicilia. Temperature in aumento con clima mite nei giorni successivi al Centro-Sud.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2024 11:57

Vittorio Feltri si scatena: smaschera l’ipocrisia della sinistra

nl pixel