Termini di legge per richiedere e ottenere il trattamento di fine rapporto.

Mancato pagamento del TFR: cosa fare? Innanzitutto si deve sapere quando si possono considerare decorsi i termini per l’ottenimento della liquidazione, quindi si scrive al datore di lavoro.

Quando e da chi deve essere erogato il TFR

I termini di legge per il versamento della liquidazione sono diversi a seconda del tipo di contratto che vincola lavoratore e datore di lavoro. Quale che sia tale contratto, il TFR deve essere versato entro un minimo di 30 giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro a un massimo di 45. Se il datore di lavoro non paga entro tali termini sarà tenuto al versamento di una mora.
Se per varie ragioni il datore di lavoro non dovesse essere in condizioni finanziarie tali da poter assicurare il TFR ai suoi dipendenti, questi possono rivolgersi all’INPS per usufruire del fono di garanzia. L’INPS infatti può farsi carico di pagare 3 mensilità che andranno a sostituire quanto dovuto dal datore di lavoro, a patto che il lavoratore ne faccia dovuta richiesta entro 60 giorni dalla cessazione del rapporto lavorativo.

Mancato pagamento del TFR: cosa fare?

Nel caso in cui il lavoratore non i veda corrisposto quanto dovuto, può sollecitare il pagamento del TFR indirizzando al suo datore di lavoro una comunicazione scritta. Uno dei possibili fac simile è il seguente:

Spetabile azienda / Egregio Sig. ___________
Via __ N.____
CAP ____
Partita Iva_____

Il sottoscritto _____, dipendente di questa società dal ____ al ____ comunica che ad oggi non ha ricevuto la somma spettante a titolo di Trattamento di Fine Rapporto.
Sollecita pertanto l’azienda a provvedere al più presto al pagamento di tale somma, considerando che il Trattamento di Fine Rapporto avrebbe dovuto essere corrisposto entro il ______ secondo quanto stabilito dalla legge.
Informa inoltre che si vedrà costretto a passare a vie legali se il versamento in oggetto non dovesse essere effettuato entro e non oltre la data _______.
Distinti saluti,
Firma
Luogo e data

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 21-02-2017


Pignoramento Autovetture come funziona per legge

Lettera per richiesta del TFR: chi deve scriverla e quando?