Ufficiale: Zlatan Ibrahimovic lascia il Manchester United

Manchester United: rescisso il contratto di Zlatan Ibrahimovic

Ufficiale, Zlatan Ibrahimovic rescinde il suo contratto con il Manchester United. Lo svedese potrebbe firmare con i Los Angeles Galaxy già entro la fine della settimana.

Manchester United, Zlatan Ibrahimovic è svincolato. Come annunciato dai Red Devils tramite un comunicato ufficiale, il contratto dell’asso svedese è stato interrotto con effetto immediato.

Questo il post pubblicato dal Manchester United sulla propria pagina Facebook:

Zlatan Ibrahimovic al Los Angeles Galaxy: la firma già entro la fine della settimana?

Come riportato dai media inglesi, Zlatan Ibrahimovic sarebbe ormai ad un passo dai Los Angeles Galaxy e potrebbe firmare il contratto già nei prossimi giorni. Reduce da un grave infortunio, l’ex rossonero non gioca dallo scorso 26 dicembre e, con il consenso di Mourinho, avrebbe deciso di concludere altrove la sua carriera, in una squadra disposta a garantirgli una maglia da titolare.

In America l’asso svedese troverebbe ad attenderlo un contratto milionario e un ruolo da leader dello spogliatoio. Inoltre Zlatan Ibrahimovic diventerebbe un fenomeno mediatico destinato a monopolizzare il mercato sportivo americano, fattore che farebbe lievitare sensibilmente il suo bilancio.

Salvo clamorosi colpi di scena quindi Ibra concluderà la sua carriera da professionista in America. Ma le sorprese non finiscono qui. Stando a quanto emerso nelle ultime ore, Ibrahimovic starebbe pensando di tornare a vestire la maglia della sua Nazionale regalandosi qualche altra partita con la maglia della sua Svezia.

Ritorno di Ibrahimovic al Milan
Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 22-03-2018

X