Caso Skripal, emesso mandato di cattura per due cittadini russi

Scotland Yard ha emesso un mandato di arresto per due cittadini russi coinvolti nel caso Skripal. Londra non ha intenzione di chiedere l’estradizione.

LONDRA (INGHILTERRA) – Importante novità per quanto riguarda il caso Skripal. Scotland Yard ha annunciato di aver emesso un mandato di cattura europeo per i cittadini russi Alexander Petrov e Ruslan Boshirov. I due dovrebbero essere i presunti colpevoli del tentato omicidio a Salisbury con agente nervino dell’ex spia Serghiei Skripal e della figlia Giulia.

Secondo quanto raccontato dal numero due della Polizia britannica, entrambi viaggiavano sotto falso nome ma al momento non è stata richiesta l’estradizione. La scelta è motivata dal fatto che in Russia esiste una legge che vieta la consegna dei propri cittadini a nazioni stranieri. Questo ha portato all’emissione di un mandato europeo e non internazionale.

Leicester Police
Fonte foto: https://www.facebook.com/leicspolice/

Caso Skripal, Londra accusa Mosca di essere dietro l’attacco di Salisbury

Secondo quanto raccontato dal numero due di Scotland Yard e riportato dall’ANSA, i due cittadini russi sono arrivati a Londra due giorni prima di quel 4 marzo, quando è avvenuto il tentato avvelenamento a Skripal e la figlia. Entrambi avrebbero circa 40 anni ma non sono stati forniti altri dettagli sugli individui che nei prossimi giorni potrebbero finire le manette. Le indagini nelle ultime settimane avevano preso una direzione ben precisa ma la Polizia non aveva ancora reso noto i nomi, che secondo gli agenti inglesi potrebbero essere falsi.

Il caso Skripal ha raffreddato ancora di più i rapporti tra Mosca e Londra. Dall’Inghilterra accusano il Cremlino di essere dietro all’attentato di Salisbury. La prova – secondo il governo britannico – sarebbe la sostanza usata che veniva sperimentata nei laboratori russi negli anni scorsi. Immediata la risposta della Russia che ha smentito categoricamente qualsiasi coinvolgimento in questa storia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/leicspolice/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-09-2018

Francesco Spagnolo

X