1° maggio a Parigi, gilet gialli e black bloc in piazza: scontri e disordini

1° maggio a Parigi, gilet gialli e black bloc in piazza: scontri e disordini

Alta tensione a Parigi. I gilet gialli e i black bloc sono scesi in piazza in questo 1° maggio 2019. Scontri e disordini nella capitale francese.

PARIGI (FRANCIA) – Gilet gialli e black bloc in piazza a Parigi in questo 1° maggio 2019. I manifestanti – secondo quanto riportato dai media locali – hanno dato il via al loro corteo poco prima di quello dei sindacati. Le persone in testa al corteo hanno lanciato oggetti contro la polizia con gli agenti che hanno risposto con i lacrimogeni.

Cariche e disordini si sono verificate anche in altre zone della città ma la situazione è tornata poco dopo visto che la maggior parte del corteo ha sfilato in modo pacifico. Alla fine non sono stati registrati feriti mentre il numero dei fermati è di 165.

1° maggio in Francia, i gilet gialli in piazza a Besancon

Un 1° maggio di protesta in tutta la Francia. Manifestazioni sono state registrate a Besancon. Secondo quanto riportato da France Info, un gruppo di gilet gialli formato da circa 200 unità ha cercato di fare irruzione nel commissariato principale della città ma il loro tentativo è fallito.

Non sono stati riportati fermi ma anche nel paese dell’est della Francia la situazione sembra essere tornata alla normalità.

Protesta gilet gialli Francia
Gilet Gialli

1° maggio in Francia, i gilet gialli danno appuntamento a sabato 4

Conclusa questa lunga giornata di protesta, i gilet gialli dovrebbero tornare in piazza sabato 4 maggio per l’ennesimo atto di protesta. Manifestazioni e disordini che ormai vanno avanti da diversi mesi con i cortei che hanno visto l’aumento del numero delle persone dopo il discorso di Macron alla nazione.

Il movimento con il passare del tempo sembrava aver perso quella forza iniziale ma le parole del presidente francese hanno riaperto quel senso di rivalsa nei cittadini che sono scesi in piazza per confermare il loro dissenso a questo governo.

ultimo aggiornamento: 01-05-2019

X