Parigi, Gilet Gialli di nuovo in piazza: sfondati uffici del governo

I Gilet Gialli sono ritornati in piazza a Parigi. “Manifesteremo qui – ha dichiarato una delle dimostratrici – ogni sabato per tutto il 2019”.

PARIGI (FRANCIA) – A distanza di qualche giorno dall’arresto di uno degli esponenti principali, i Gilet Gialli ritornano in piazza a Parigi per continuare a protestare contro il governo Macron. Sono stati diversi i cortei organizzati in varie città transalpine ma il principale ha avuto luogo nella capitale francese con i dimostranti che si sono dati appuntamento sugli Champs Elysees.

Manifesteremo – dichiara una ragazza al megafono – tutti i sabati qui per il resto del 2019. Faremo in modo che i cittadini si riprendano il potere. Vogliamo degli stati generali organizzati dal popolo per il popolo“.

Gilet Gialli
La protesta dei Gilet Gialli (fonte foto https://twitter.com/global_project)

Parigi, Gilet Gialli in piazza: nuovi scontri con la polizia

Dopo qualche ora di corteo pacifico, a Parigi la tensione è ritornata a salire con gli agenti che hanno dovuto usare i lacrimogeni per bloccare il corteo che stava cercando di raggiungere la zona dell’Assemblea Nazionale. Da questo momento in poi gli scontri sono iniziati sempre più violenti con diversi manifestanti che hanno iniziato a lanciare oggetti contro gli agenti. Diversi le persone rimaste ferite tra manifestanti e la polizia anche se le autorità locali ancora non hanno dato un numero preciso. Incendiato un ristorante galleggiante. Le proteste hanno portato 15 manifestanti a sfondare la porta del Ministero dei Rapporti con il Parlamento. Nessun contatto con gli esponenti del Governo, portati al sicuro dalle autorità.

Non solo a Parigi, tensione anche nelle altre città francesi con la polizia che ha dovuto utilizzare i lacrimogeni per fare disperdere la folla. A Saint Malo sono state fermate due persone durante una manifestazione che non permetteva l’accesso al porto. Con il passare del tempo la situazione dovrebbe ritornare alla normalità per questo sabato, visto che la manifestazione è destinata a finire. Ma l’appuntamento è spostato a sabato prossimo con i Gilet Gialli che si ritroveranno in piazza ancora una volta per protestare contro la politica di Macron. In piazza intanto sono scese le donne che hanno protestato senza particolari problemi.

ultimo aggiornamento: 06-01-2019

X