Fca, l’Amministratore delegato Mike Manley su Maserati: “Fino a questo momento investimento notevolissimo, la mia attesa è che sia l’ultimo anno in perdita”.

L’Amministratore delegato di Fca Mike Manley presenta i conti della Maserati facendo il punto sugli investimenti fatti e sull’andamento di uno dei marchi più prestigiosi sul panorama automobilistico internazionale.

Manley su Maserati: “Investimento finora è oltre 2,5 miliardi, cifra notevolissima”

L’investimento per Maserati finora è oltre 2,5 miliardi di euro, cifra notevolissima. Ce ne saranno altri. Questo permetterà a Maserati di avere tutte le risorse necessarie per lanciare i modelli che abbiamo progettato. La mia attesa, ma non solo mia, è che per Maserati sia l’ultimo anno in perdita“, ha fatto sapere Manley parlando del rendimento della Maserati che resta comunque un tassello importantissimo nel mosaico di Fca.

“Maserati ha un futuro incredibile. Vorrei che il vero valore venga riflesso attraverso i nostri azionisti. Maserati dovrebbe farlo come parte del nostro Gruppo man mano che aumentano margini. Discussione per il futuro magari con un bicchiere di grappa sul tavolo”, ha puntualizzato Manley.

Fca
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

La fusione con Psa: “Periodi come quello della pandemia confermano le regioni dell’unione”

Manley ha parlato anche dei lavori per la fusione con Psa, operazione che porterà alla creazione di una delle realtà più grandi nel mondo dell’auto.

Manley ha fatto sapere che le difficoltà legate alla pandemia hanno rafforzato la convinzione che quella della fusione sia la strada da seguire per un futuro roseo e solido.

“Periodi come quello della pandemia confermano le ragioni dell’unione tra Fca e Psa. Stiamo facendo progressi nell’ottenere i permessi per perfezionare l’accordo entro il primo trimestre del nuovo anno. Il lavoro procede molto bene […]. È un progetto per creare valore, clienti e investitori e dare futuro ai dipendenti. Le due società sono allineate su questo”.

L’ad di Fca ha commentato anche le notizie che circolano sull’extra-dividendo legato proprio alla fusione.

“Non voglio nutrire idee speculative. La fusione è un progetto di medio lungo termine. Quello che è chiaro a me e Carlos Tavares è che dobbiamo avere un’azienda con le risorse giuste e che gli azionisti ricevano il valore che si aspettano”.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
economia FCA Maserati Mike Manley motori

ultimo aggiornamento: 10-09-2020


Produzione industriale in ripresa nel mese di luglio

La Bce lascia i tassi invariati e conferma il piano Pepp