Manovra, le ultime notizie in vista del voto a Montecitorio. Dagli sgravi per gli apprendisti al reddito di cittadinanza.

ROMA – Manovra, le ultime notizie. Il provvedimento è arrivato a Montecitorio per l’approvazione definitiva. Il testo della legge di bilancio è arrivato ‘congelato’ alla Camera visto che per questioni di tempo non ci potranno essere modifiche. Andiamo a vedere alcuni emendamenti inseriti dal governo giallo-rosso.

Manovra, gli emendamenti inseriti nella legge di bilancio

Dal reddito di cittadinanza al bonus per acquistare il latte artificiale. La maggioranza ha inserito diversi emendamenti in questa manovra. Un passaggio, considerato chiave, per la ripresa del nostro Paese.

Gli sgravi per gli apprendisti

Fari puntati sul mondo del lavoro e sulle imprese. Per tutte le aziende con meno di 9 dipendenti che con il nuovo anno assumeranno apprendisti avranno uno sgravio contributivo del 100% per i primi tre anni con l’aliquota al 10% per gli anni successivi.

Reddito di cittadinanza ‘congelato’ per i lavori brevi

Nessuna sorpresa neanche per quanto riguarda la sospensione del reddito di cittadinanza per lavori che non superano l’anno. La persona potrà alla scadenza del contratto usufruire del beneficio.

Il bonus per il latte artificale

Nella legge di bilancio è previsto anche un bonus per il latte artificiale che potrà arrivare fino a 400 euro. Un fondo da 2 milioni per il 2020 e 5 per il 2021 che potrà essere erogato fino ad esaurimento della cifra stabilita e al sesto mese di vita del bambino.

Camera dei Deputati
Fonte foto: https://twitter.com/Montecitorio

Bonus asili nido

Inserito anche un bonus per quanto riguarda gli asili nido. Una cifra di 3mila euro per le famiglie con Isee inferiore a 25mila euro e tra 25mila e 40mila euro. 1500, invece, per gli altri italiani.

Test in Farmacia

Presto gli italiani potranno fare alcuni controlli in Farmacia. Un servizio, iniziato in alcune città, che dovrebbe estendersi in tutto il nostro Paese con test che vanno dalla glicemia alla gravidanza.

Sale il fondo non autosufficienze

Rafforzato il fondo di non autosufficienze che dovrebbe toccare 20 milioni di euro per il 2020. Il Parlamento, inoltre, ha dato il via libera ad altri ritocchi per quanto riguarda la disabilità.

Scuola e università

Previste misure per quanto riguarda la scuola e l’università. Bonus Irpef al 22% per le iscrizioni a scuole di musica e conservatori mentre sono raddoppiati i fondi per le borse di studio all’università.

fonte foto copertina https://twitter.com/Montecitorio

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
camera economia legge di bilancio Manovra

ultimo aggiornamento: 23-12-2019


Chi sono i nuovi miliardari del 2019

Di Maio attacca Bankitalia: “Il suo silenzio è imbarazzante”