Manovra, il premier Conte alla Camera: risponderemo all'Unione Europea
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Manovra, il premier Conte alla Camera: risponderemo all’Unione Europea

Conte Di Maio Salvini

Question Time alla Camera per il premier Conte: “Invieremo una lettera a Bruxelles dove spiegheremo nei dettagli la manovra”.

ROMA – Il giorno dopo la bocciatura definitiva della Manovra per il governo italiano è arrivato il momento delle spiegazioni. Il premier Conte è intervenuto in un Question Time alla Camera illustrando al Parlamento i prossimi passi del dialogo con l’Unione Europea: “A breve – riporta l’ANSA invieremo una risposta ben articolata a Bruxelles, nella quale spiegheremo i motivi della nostra scelta. L’Eurogruppo ci aveva chiesto a luglio di contenere la crescita primaria entro lo 0,1% mentre secondo l’opinione della Commissione la legge di bilancio porta ad un deterioramento dello 0,9%“.

Noi – continua il presidente del Consiglio – ribadiremo il nostro piano ma in caso di infrazione chiederemo tempi di attuazione molto distesi. Questo tempo ci consentirà di consentire alla manovra di produrre i benefici sulla crescita“.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Apertura al dialogo da parte del premier Conte ma da Salvini i toni rimangono sempre molto duri: “Il popolo italiano – ha dichiarato il vicepremier – non è un popolo di accattoni. Moscovici continua ad insultare ma si deve ricordare che il suo stipendio è pagato anche da noi. La pazienza è finita“.

Di seguito il video con le dichiarazioni del premier Giuseppe Conte

https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/videos/981275565395120/?notif_id=1542902732425660&notif_t=live_video

Manovra, il ministro Tria al Senato: “Il disegno delle misure è in via di definizione”

La questione manovra è stata affrontata anche al Senato con il ministro Giovanni Tria che nel Question Time si è soffermato su vari argomenti. Per quanto riguarda la legge di bilancio ha puntualizzato come bisogna “sdrammatizzare i toni del dibattito interno ed esterno per garantire la prosecuzione del dialogo instaurato. Bisogna affrontare i rischi di una recessione insieme e senza pregiudizi. In questa direzione prosegue il nostro dialogo con Bruxelles, sperando di arrivare ad un accordo soddisfacente“.

Giovanni Tria
fonte foto https://twitter.com/formichenews

Il disegno delle misure – sottolinea il ministro – non è stato ancora definito. L’obiettivo è quello di garantire la massima efficacia in termini di occupazione e di sviluppo“.

Di seguito il video con il Question Time di Giovanni Tria

https://www.facebook.com/corrieredellasera/videos/558764561235257/

fonte foto copertina https://twitter.com/Montecitorio

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2018 10:40

Dl fiscale, depositato il decreto ‘omnibus’: rinnovato il bonus bebé e stop a condono

nl pixel