Maradona: “Lasciamo Icardi lontano dalla Nazionale”

L’ex 10 azzurro attacca senza mezze misure l’attaccante dell’Inter: “Piuttosto che lui, chiamerei Bazan Vera…

chiudi

Caricamento Player...

Non si placa la polemica a distanza tra Diego Armando Maradona e Mauro Zarate. Il Pibe de Oro, che non ha mai nascosto la sua poca stima nei confronti del nerazzurro dopo il triangolo con Wanda Nara e Maxi Lopez, ha parlato così al quotidiano La Nacion: “Lasciamo Icardi lontano dalla Nazionale. Piuttosto che convocare lui, chiamo Bazan Vera (44 anni, ex giocatore argentino di club minori, ndr). Icardi deve essere non la quarta, ma la settima scelta. Il suo agente ha pure chiamato Bauza (il commissario tecnico dell’Albiceleste, ndr)… Pratto mi piace già molto, Icardi teniamolo pure fuori“.

Maradona cittadino onorario

Mentre rincofola la polemica sull’attaccante dell’Inter in patria, a Napoli continua l’attesa per il Pibe de Oro, che lunedì sarà ospite al San Carlo per un’intervista-spettacolo con Alessandro Siani. I consiglieri comunali Stefano Buono e Marco Gaudini, come riferito dalla Gazzetta dello Sport, hanno approfittato dell’occasione per chiedere al sindaco De Magistriis di concedere la cittadinanza onoraria all’ex numero 10 azzurro: “La storia del Pibe de Oro è nota a tutti ed è patrimonio di Napoli, oltre qualsiasi appartenenza sportiva. Il suo fortissimo legame con la città è continuato anche quando è andato via. Maradona, anche se non di nascita, è napoletano a tutti gli effetti, ed è anomalo che non abbia ancora la cittadinanza onoraria“.