Maradona: “Ho parlato con ADL, vorrei lavorare per il Napoli nel mondo”

Il Pibe de Oro, a Napoli in questi giorni per uno spettacolo teatrale che lo vedrà protagonista, ha aperto a una possibile collaborazione con la società azzurra

Presente in questi giorni a Napoli, dove domani sarà protagonista di uno spettacolo al teatro San Carlo con Alessanrdo Siani, Diego Armando Maradona è stato intervistato all’interno del programma ‘Sky Calcio Show’, su Sky Sport 1: “Tornare a Napoli mi rende sempre felice, mi emoziona vedere ragazzi che non mi hanno mai visto in campo commuoversi e fare di tutto per avere una foto con me. L’amore di Napoli per me non finirà mai, è passato di padre, in figlio, in nipote, per questo sarà eterno“.

Maradona: “Vorrei lavorare per il Napoli nel mondo

Il Pibe de Oro ha aperto alla possibilità di una collaborazione con la società azzurra, possibile dopo un primo confronto avuto ieri con il presidente Aurelio De Laurentiis: “E’ stato il primo passo, ma ancora prima devo risolvere i miei problemi con il fisco italiano. Ho detto al presidente che voglio lavorare per il Napoli nel mondo, costruendo una squadra che possa competere senza problemi con la Juve, il Milan, l’Inter e la Roma. Il presidente lo ha capito, perché in questi hanno, da persona lontana dal calcio, è diventato un vero esperto. Da giocatore non cadevo mai? E’ vero, me lo fa notare anche mio nipote. Cosa mi regala pensare a questi trent’anni che ci separano dal primo scudetto? Tanta gioia, vedere il sorriso sul volto delle persone mi rende felice“.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-01-2017

Mauro Abbate

X