Marcello Fonte è stato premiato come miglior attore agli EFA per la sua interpretazione in Dogman: “Sono onorato, ci sono tantissimi grandi”.

SIVIGLIA (SPAGNA) – Dopo il successo a Cannes, nuovo riconoscimento per Marcello Fonte. L’attore calabrese è stato premiato come miglior attore agli EFA (European Film Awards) per la sua interpretazione in Dogman.

Un grande riconoscimento per l’italiano che sale sul palco incredulo: “C’erano tanti più bravi di me – dichiara Fonte riportato da Repubblicasono onorato. Ci sono tantissimi grandi. Vabbè, grazie“.

Ho portato il freddo da Firenze – continua – ho preso il treno alle quattro e mezza e l’autista non credeva che fossi io. Forse perché avevo la barba lunga e una tuta sgualcita. Con questa faccia capita, a volte sul bus tengo le mani in alto perché altrimenti la gente pensa che rubo“.

Marcello Fonte
Marcello Fonte (fonte foto https://twitter.com/EuroFilmAwards)

Marcello Fonte trionfa agli EFA: l’ennesimo trionfo dell’attore italiano

Per Marcello Fonte si tratta dell’ennesimo trionfo. L’attore italiano – dopo aver trionfato a Cannes – ha continuato a fare una raccolta di premi fino ad arrivare a Siviglia dove è stato premiato come miglior protagonista agli EFA per la sua splendida interpretazione in Dogman.

Un lungo giro per il mondo: “A Gerusalemme, a Sarajevo, a Los Angeles – sottolinea Fonte – mi piace viaggiare perché studio un po’ tutto. Ho imparato ad aggiungere al vocabolario la parola condividere anche se i social li uso solo per informare e per dire a mia madre che sto bene. Lei mi segue molto e mi chiama per dirmi ‘mangia Marcello che ti vedo sciupato‘”.

Durante il suo intervento sul palco Marcello Fonte racconta anche un aneddoto: “Quando ero ad Hong Kong ho raccontato che mi piacciono molto i cani al forno ma non sapevo della polemica che a Pechino li mangiano davvero. In sala è sceso il gelo fino a quando non ho spiegato che scherzando“.

fonte foto copertina https://twitter.com/festivalsevilla

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca Dogman efa Marcello Fonte

ultimo aggiornamento: 15-12-2018


Roma, disabile morto per droga: caccia allo spacciatore che gli ha venduto la dose

Dl Sicurezza, proteste a Roma e Torino. Nella Capitale scendono in piazza i migranti