Sergio Marchionne nella lista 50 People of the Decade stilata dal Financial Times. Presente anche Mario Draghi.

Sergio Marchionne è stato inserito nella 50 People of the Decade, la lista delle cinquanta personalità che hanno influenzato il decennio che sta volgendo al termine. Il Financial Times ha incoronato il manager consegnandogli un ruolo di spicco nella lista.

Sergio Marchionne nella 50 People of the Decade del Financial Times

Nella 50 People del Financial Times un posto di spicco lo occupa Sergio Marchionne. Il manager, scomparso lo scorso 25 luglio 2018 a Zurigo, ha lasciato il segno nel mondo delle automobili dando vita a una vera e propria rivoluzione.

Sergio Marchionne
Sergio Marchionne

Presente anche Mario Draghi in rappresentanza dell’Italia

Tra gli italiani più influenti del decennio c’è anche, forse inevitabilmente, Mario Draghi, che ha indirizzato la politica economica europea, con ripercussioni indirette anche sulla vita pratica.

L’ex numero uno della Bce è indicato come uno dei protagonisti della lotta alla Grande recessione che ha investito in particolar modo l’Ue. Nella lista del Financial Times, per rimanere a tema, c’è anche Christine Lagarde, che ha recentemente preso il posto di Draghi ma che a lungo ha giudato il Fondo Monetario Internazionale.

Mario Draghi
Fonte foto: https://twitter.com/ecb

Le altre personalità più influenti del decennio

Tra le altre personalità menzioniamo Mark Zuckerberg, che con Facebook ha in qualche modo stravolto la società e il modo di interagire tra le persone. C’è anche Jeff Bezos, che ha trasformato il mondo dello shopping da un oceano a una realtà a portata di click con Amazon, la piattaforma per lo shopping online. Non poteva mancare poi Elon Musk, il pioniere dell’elettrico.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
economia Mario Draghi motori News Sergio Marchionne

ultimo aggiornamento: 29-12-2019


Milleproroghe, niente indennizzo ad Aspi in caso di recesso

Saldi invernali 2020, si parte il 4 gennaio