“Ho il cancro, fa schifo e ho paura. Ma allo stesso tempo sono circondato da dottori incredibili, dalla mia famiglia e dai miei amici”: l’annuncio del cantante dei Blink-182.

Mark Hoppus, cantante e bassista del gruppo musicale Blink-182, ha comunicato sui social di avere il cancro. L’artista ha già fatto la chemioterapia ma ha fatto sapere di avere davanti a sé ancora diversi mesi di cure.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Blink 182
Fonte foto: https://www.facebook.com/blink182

L’annuncio di Mark Hoppus: “Negli ultimi tre mesi ho fatto la chemioterapia per colpa del cancro”

Negli ultimi tre mesi ho fatto la chemioterapia per colpa del cancro. Ho il cancro. Fa schifo e ho paura, ma allo stesso tempo sono circondato da dottori incredibili, dalla mia famiglia e dai miei amici che mi stanno aiutando a superare tutto questo“, ha scritto Mark Hoppus in un post condiviso sui social.

Ho ancora mesi di cure davanti a me, ma sto cercando di rimanere fiducioso e positivo. Non vedo l’ora di essere libero da questo cancro e di potervi vedere tutti a un concerto nel prossimo futuro. Vi voglio bene a tutti“, scrive ancora il cantante e bassista.

Di seguito il post condiviso da Hoppus sul proprio profilo Twitter.

Il primo post: “Sì, ciao. Un trattamento per il cancro, grazie”. Poi il nuovo annuncio

Hoppus aveva accennato alla malattia con un primo post che poi è stato cancellato. Nel primo post Hoppus aveva scritto: “Sì, ciao. Un trattamento per il cancro, grazie“. Un annuncio quantomeno anomalo, che l’artista ha deciso di rettificare cancellando il primo post e pubblicandone un secondo più chiaro e decisamente più emotivo.


Bambino scomparso nel Mugello, i punti da chiarire. Anche il fratello si allontanò da casa

Agguato di camorra a Napoli, 30enne ucciso a colpi di arma da fuoco