Marotta: “Caldara e Gagliardini? Sono due giocatori interessanti, il nostro primo obiettivo è reclutare i migliori giovani in circolazione

Intervenuto ai microfoni di Radio Uno, il dg della Juventus Marotta ha parlato del mercato dei bianconeri e dei prossimi obiettivi in vista della prossima finale di Supercoppa italiana e del primo posto in classifica: “Bentancur e Witsel? Ci stiamo lavorando. Su Bentancur abbiamo un diritto di prelazione che scade ad aprile 2017 e lo riscatteremo, ma non per gennaio. Witsel è un’opportunità perché scade nel 2017, abbiamo avuto dei contatti con lo Zenit per anticipare l’acquisizione e rimaniamo in contatto per la risposta. Caldara e Gagliardini? Sono due giocatori interessanti, il nostro primo obiettivo è reclutare i migliori giovani in circolazione, questa è la ricetta vincente. Avere giovani italiani è fondamentale per far capire loro fin da subito cosa significa indossare la maglia della Juventus. Ci stiamo attivando per questo. Pjanic? Sta avendo delle difficoltà di inserimento ma questo è logico quando si cambia ambiente. Piano piano sta assimilando le nuove situazioni. Noi siamo pazienti e lo aspettiamo perché conosciamo il suo valore“.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Juventus marotta

ultimo aggiornamento: 19-12-2016


Il Real Madrid batte il Kashima Antlers (4-2) grazie a un super Cristiano Ronaldo

Bonucci Juventus fino al 2021: “Voglio diventare una leggenda del club”