La sintesi e il tabellino di Olympique Marsiglia-Lazio 1-3: vittoria fondamentale per i biancocelesti in chiave qualificazione.

MARSIGLIA (FRANCIA) – La Lazio vince a Marsiglia ed avvicina la qualificazione. I biancocelesti grazie alle reti di Wallace, Caicedo Marušic espugnano il Velodrome e vedono più vicino il passaggio del turno, visto che il vantaggio sulla terza è di cinque punti con tre partite da giocare.

Europa League, Olympique Marsiglia-Lazio 1-3: la sintesi

Primo tempo ricco di occasioni ed emozioni. Alla prima vera chance la Lazio passa in vantaggio con Wallace che di testa sfrutta un errore in uscita di Mandanda.

Lo svantaggio costringe i padroni di casa a spingere sull’acceleratore per cercare il pareggio, con i biancocelesti che cercano di sfruttare gli spazi in contropiede. Proprio per questi motivi la frazione regala spettacolo con la squadra di Inzaghi che va vicina al raddoppio con Immobile che prima manda fuori e poi colpisce il palo. La reazione dei padroni di casa arriva con una conclusione di Sanson che si spegne di poco a lato dalla porta difesa da Strakosha. L’ultima vera chance del primo tempo è per la squadra italiana ma Mandanda con una bella parata dice di noi a Immobile.

Nella ripresa Lulic non riesce a sfruttare una buona occasione, con il Marsiglia che va ad un passo dal pareggio con Sanson che da buona occasione manda a lato. Ancora padroni di casa pericolosi con Luiz Gustavo ma la conclusione è imprecisa. La Lazio prova a rendersi pericolosa in contropiede e trova il raddoppio al 60′. Milinkovic-Savic serve Immobile che trova Caicedo. L’attaccante davanti a Mandanda non sbaglia.

Il doppio svantaggio costringe i padroni di casa a gettarsi in avanti anche se non creano grandi pericoli a Strakosha se non con una conclusione dalla distanza di Luiz Gustavo. Il match sembra saldamente in mano alla squadra italiana ma una punizione di Payet nel finale riapre i giochi.

Le speranze di pareggio dei francesi vengono spenti 180″ quando Marušic con un destro a giro trafigge Mandanda e mette in ghiaccio il risultato.

Al termine dei quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio finale, con la Lazio che vede vicina la qualificazione.

Marsiglia-Lazio
fonte foto https://twitter.com/OM_portugues

Europa League, Olympique Marsiglia-Lazio 1-3

Marcatori: 10′ Wallace (L), 59′ Caicedo (L), 85′ Payet (M), 88′ Marušic (L)

Olympique Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; Sakai, Rami, Kamara, Amavi (81′ Sarr); Luiz Gustavo, Strootman; Sanson (67′ Njie), Payet, Ocampo; Mitroglou (66′ Germain). A disp. Pelé, Radonijc, Caleta Car, Lopez. All. Rudi Garcia

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Cáceres, Parolo, Lucas Leiva (48′ Marušic), Milinkovic-Savic S., Lulic (62′ Berisha V.); Caicedo (74′ Cataldi), Immobile. A disp. Proto, Luiz Felipe, Rossi A., Bastos. All. Simone Inzaghi

Arbitro: Gil Manzano (Spagna)

Note: Ammoniti: Sakai, Strootman, Payet (M); Radu, Lulic, Parolo (L). Angoli: 8-2 per il Marsiglia. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Olympique Marsiglia-Lazio 1-3

https://www.youtube.com/watch?v=jkoPWUhhRD8

fonte foto copertina https://twitter.com/UEFAcom_it

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 25-10-2018


Milan-Betis, Gennaro Gattuso: “Io il primo responsabile. La squadra non ha la testa libera”

Milan-Betis, Romagnoli: “Dobbiamo fare di più”. Reina: “Fiducia in Gattuso”