Maserati Q4 sul ghiaccio divertimento assicurato

Maserati Q4, test sulla pista dell’Ice Kart di Cervinia. Grazie alla trazione integrale, la Levante e le sue sorelle non sbandano sul ghiaccio

Maserati Q4 alla prova sulla pista dell’Ice Kart di Cortina. Brillano sotto un pallido sole le carrozzerie della gamma Maserati: Ghibli, Quattroporte e Levante, tutte dotate di trazione integrale Q4. Guidare su una lastra di ghiaccio un bestione come la Levante S V6 biturbo da da 430 CV è indubbiamente una esperienza adrenalinica.

La trazione integrale Q4 alla prova verità

La trazione Q4 è comandata da tre tasti: L.c.e., Sport e l’Off road specifico per la Levantecon due livelli di altezza differenti. Proviamo ad inserire per primo la modalità L.c.e: l’elettronica prende il controllo della vettura ed interviene direttamente per assicurare il massimo controllo. In caso di di perdita di trazione il Q4 modifica la partizione della coppia posteriore sino a una partizione uguale tra ruote anteriori e posteriori. Inserendo il cambio in modalità “manual” è possibile cambiare super rapidamente e raggiungere in un lampo, sul fondo di neve compatto, i 100 km/h.

Piacere di guida e divertimento assicurati

Ovviamente il set up più appagante per i “veri” sportivi è quello “Sport”. La mappatura del motore aumenta al massimo l’overboost a tutti regimi e le valvole di scarico si aprono completamente. Il soud diventa coinvolgente. La vettura cambia totalmente, diventa più reattiva, l’elettronica interviene soltanto se si superano i limiti di sicurezza. Il piacere di guida e il divertimento sono assicurati.

ultimo aggiornamento: 22-02-2017

X