Massimiliano Mirabelli: “Arsenal? Rispetto ma nessun timore”

Il direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, ha esternato ai microfoni di Premium Sport tutta la sua fiducia per la doppia sfida con i Gunners.

“Una bellissima sfida contro una squadra blasonata”. Ai microfoni di Premium Sport, il direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli, ha parlato della sfida con l’Arsenal negli ottavi di finale di Europa League. “Arriva al momento giusto – ha aggiunto il responsabile dell’area tecnica milanista – ed è giusto che ci si misuri con una squadra importante. Non abbiamo nessun timore reverenziale e vogliamo arrivare fino in fondo alla competizione”.

Mirabelli e Gennaro Gattuso
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ACMilan/

Sorteggi Europa League, Milan-Arsen agli ottavi

Nessuna paura, dunque: il Milan può battere i Gunners. “Abbiamo rispetto – ha affermato Massimiliano Mirabelli – siamo sicuri e tranquilli che ci sarà un San Siro strapieno e anche a Londra ci saranno tanti tifosi che ci daranno una grande mano”. Nel corso dell’intervista, il dirigente milanista ha parlato anche di Gennaro Gattuso: “Sta facendo un grande lavoro con il suo staff. Siamo concentratissimi sul campo e domenica c’è la Roma, che è una partita fondamentale. Dopo metà marzo inizieremo a pianificare il futuro del Milan. Con Rino eravamo e siamo convinti di aver fatto la scelta giusta e la rosa ancora non si è espressa al massimo. Darà grandi soddisfazioni ai tifosi del Milan e questa è una base solida per il futuro”.

Serie A, 26esima giornata: Roma-Milan domenica 25 febbraio alle ore 20.45

Il sogno Champions League non è ancora tramontato del tutto: “Noi crediamo a tutto. Crediamo di arrivare in fondo. Abbiamo il sacrosanto dovere di farlo e nel DNA della società c’è solo la vittoria, anche se siamo un po’ indietro. Noi puntiamo ad arrivarci anche attraverso l’Europa League”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-02-2018

Salvo Trovato

X