Massimiliano Mirabelli: "Milan esperienza straordinaria"

Mirabelli: “Milan esperienza straordinaria. E su Montolivo…”

L’ex direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli, ha parlato di Milan a Radio Sportiva. Ecco le sue dichiarazioni.

Milan, Massimiliano Mirabelli ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva. L’ex direttore sportivo rossonero, fra le altre cose, è tornato sulla sua esperienza nella dirigenza del club di via Aldo Rossi, conclusasi con l’addio di Yonghong Li e l’arrivo del fondo Elliott.

“​Mi spiace non aver avuto il tempo di raccogliere i frutti del lavoro svolto – ha dichiarato – ma è stata un’esperienza per me straordinaria. La Roma? Lasciamo in pace i colleghi che lavorano – ha aggiunto in merito alle voci che continuano ad accostarlo alla società giallorossa – sto viaggiando, mi aggiorno e aspetto l’occasione giusta”.

“​Impossibile costruire una squadra in una sessione sola di mercato, oggi si vedono piano piano i frutti di una squadra con tanti giovani e tanti italiani: col tempo crescerà e darà grande soddisfazione al popolo rossonero. Romagnoli? ​Ha dimostrato grande attaccamento, ha rinnovato con noi in tempi non sospetti nonostante tantissime offerte”.

Fassone e Mirabelli
Fonte foto: https://www.facebook.com/milanlive.it/

Massimiliano Mirabelli: “Cutrone giocatore importante”

Una considerazione anche su Patrick Cutrone, chiuso (e deluso) dall’arrivo del polacco Kris Piatek: “​Un giocatore importante – ha affermato Massimiliano Mirabelli – è normale scalpiti, ma sono convinto si farà valere al Milan. Quando c’è abbondanza non è mai un problema. André Silva? Ognuno ha i suoi tempi di maturazione ma che abbia grande potenziale non ho dubbi su questo e resta un patrimonio del Milan”. 

Nel corso dell’intervista, il dirigente ha parlato anche di Riccardo Montolivo, la cui avventura in rossonero – con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno – è ormai giunta al capolinea: “Di Montolivo posso dire che è un grande professionista e l’anno scorso ha dato suo contributo: quest’anno vedo che non gioca ma non so il perché non giochi”.

Ecco un video con alcune giocate di Montolivo:

ultimo aggiornamento: 27-02-2019

X