Massimo Ambrosini, i gol più belli con la maglia del Milan

Milan, Massimo Ambrosini: i gol più belli messi a segno in rossonero.

chiudi

Caricamento Player...

Centrocampista operaio, spesso lontano dalle luci dei riflettori e dagli applausi di San Siro, Massimo Ambrosini in carriera ha messo a segno reti importanti e pesanti, nonché di pregevole fattura estetica, e il che non guasta mai. Prima degli studi televisivi, ecco a voi Massimo Ambrosini, gol e cuore rossonero.

Massimo Ambrosini, i gol: le cinque reti più belle messe a segno con la maglia del Milan

Al quinto posto nella nostra speciale classifica troviamo il gol messo a segno nella stagione 98-99 in occasione di Milan-Sampdoria (3-2). Con il risultato ancora fermo sullo 0-0 Ambro lascia partire una staffilata dai venti metri che si infila proprio sotto la traversa. Applausi.

Al quarto posto la specialità della casa, il colpo di testa. Stagione 2001-2002, a San Siro va in scena Milan-Verona: ancora una volta l’onere di smuovere il risultato dallo 0-0 se lo prende lui, Ambrosini che batte il portiere con un sontuoso colpo di testa in piena area di rigore dopo un terzo tempo in corsa che lo porta in cielo. I rossoneri vinceranno alla fine per 2-1.

Stagione 03-04 Lazio-Milan, indimenticabile il tuffo di testa di Ambro sul secondo palo e quel pallone nell’angolo più lontano che gela l’Olimpico regalando tre punti fondamentali ai rossoneri.

Stagione 99-00, stavolta è Torino-Milan (2-2). Al quindicesimo a sbloccare il risultato è proprio Massimo Ambrosini in gol con una conclusione dal limite di collo destro dopo uno stop di petto altrettanto pregevole.

Stagione 2007-2008 è ancora Lazio-Milan (1-5): ancora al quindicesimo minuto di gara Massimo Ambrosini sblocca il risultato con un pallonetto da quasi quaranta metri che sorprende il portiere, abbondantemente fuori dai pali.