Master Senior Thindown: parte da Biella il nuovo torneo

La prima edizione del Master Senior Thindown prenderà il via il 14 luglio al Tennis Club i Faggi di Biella

chiudi

Caricamento Player...

Gli appassionati di tennis e gli sportivi in generale avranno di che divertirsi a luglio a Biella. Accanto all’ormai tradizionale Thindown Challenger infatti gli organizzatori, e in particolare il main sponsor, approfittano del periodo favorevole per lanciare un nuovo torneo.

Master Senior Thindown: da un’esperienza virtuosa a un format

Come suggerisce il nome, questo torneo sarà dedicato ai campioni over 75, e vedrà scontrarsi le squadre più forti al mondo. Un formato destinato a diventare una vera e propria hall of fame, con il gotha del tennis mondiale delle generazioni precedenti pronto a sfidarsi.

Per questa prima edizione, quattro delle squadre migliori del mondo si fronteggeranno, con l’idea di incoronare il campione assoluto.
I criteri di accesso sono all’altezza di un torneo che vuole diventare una eccellenza assoluta: per poter partecipare è necessario essere stato vincitore almeno di campionati nazionali o mondiali.

I nomi che fanno la storia del tennis

Un torneo per soli giocatori titolati insomma, per dimostrare che lo sport non conosce limiti e soprattutto che la classe non ha età né scadenza. A questa prima edizione, per esempio, parteciperanno due degli atleti più titolati della storia del tennis mondiale: Peter Pokorny, austriaco vincitore di più di 15 titoli totali e Giorgio Roehrich, italiano con all’attivo più di 10 titoli, e molti altri nomi sono in attesa di conferma.

Master Senior Thindown, un evento worldwide

Biella insomma si conferma la capitale del tennis estivo, grazie all’impegno congiunto dello storico circolo sportivo I Faggi e dello sponsor Thindown, che ha intenzione di trasformare il Master Senior in un evento mondiale.
I Faggi si confermano un centro agonistico di livello nazionale, e ci piaceva l’idea di lanciare il nostro nuovo torneo in concomitanza con il ventennale del tradizionale Thindown Challenger” – Dice Paolo Bodo, fondatore di Thindown e patron dei due eventi – “Soprattutto, ci piaceva che fosse Biella a dare i natali a un torneo di respiro mondiale. Per le prossime edizioni del Master Senior Thindown abbiamo già contatti in tutto il mondo, per esempio in Florida, dove probabilmente si svolgerà l’edizione 2018”.