Matias Vecino è un nuovo giocatore dell’Inter: “Contento di essere qui”

Luciano Spalletti ha un nuovo rinforzo a disposizione. Matias Vecino è un giocatore dell’Inter. Il giocatore uruguayano ha firmato il nuovo contratto.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Dopo Borja Valero, nuovo colpo dell’Inter in casa Fiorentina. Al termine di un lungo inseguimento i nerazzurri si sono aggiudicati Matias Vecino che oggi ha svolto le visite mediche e firmato il contratto che lo legherà alla squadra di Luciano Spalletti per i prossimi anni. Ai viola vanno 24 milioni di euro, la cifra fissata dalla dirigenza toscana per la clausola rescissoria.

Matias Vecino dopo la firma del contratto: “Non vedo l’ora di iniziare”

Subito dopo la firma del contratto Matias Vecino ha parlato ai giornalisti presenti: “Oggi – dice il nuovo centrocampista nerazzurro – è un grande giorno per me, significa tanto giocare in una squadra come l’Inter. Non vedo l’ora di allenarmi e conoscere i miei compagni, insomma iniziare questa nuova avventura. Arrivare qui è molto importante per me ma sono certo che posso dare ancora di più“.

Sulla Fiorentina: “Con Firenze mi sono lasciato bene, ho sempre dato il massimo e mi sono comportato correttamente“.

Sul numero: “Ho scelto il 6. Di quelli rimasti liberi era quello che mi interessava di più“.

Sul ruolo: “Spalletti mi ha voluto molto, io do sempre tutto quello che ho per la squadra. Io sono un centrocampista centrale ma deciderà il mister“.

Su Borja Valero: “L’ho visto ieri. È una grande persona oltre ad essere un grandissimo giocatore. Se sono arrivato qui lo devo anche a Vincenzo Montella che mi ha insegnato molto, avevo bisogno di adattarmi ma lui mi ha insegnato tanto“.