Mattarella a Berlino: questi luoghi devono conservare la memoria delle barbarie

Mattarella in visita a Berlino: questi luoghi hanno il compito di conservare la memoria delle barbarie. Poi il messaggio all’Ue: riflettere sull’austerity.

In visita istituzionale a Berlino, il capo dello Stato Sergio Mattarella ha parlato della tragedia delle uccisioni del regime nazista che negli anni della Seconda Guerra Mondiale ha portato avanti un’eliminazione sistematica e di massa degli ebrei e di altre minoranze.

Il presidente Mattarella in visita a Berlino: questi luoghi hanno il compito di conservare la memoria delle barbarie

Da Berlino Sergio Mattarella ha voluto mandare un messaggio alle nuove generazioni, invitandole ad imparare dalla storia per evitare che le atrocità possano ripetersi. Ma non solo. L’obiettivo è combattere le degenerazioni che minacciano la società.

“Lo scorrere del tempo affida sempre più a questi luoghi il cruciale compito di custodire la memoria della barbarie, monito permanente affinché ciò che è accaduto non debba mai più ripetersi.

Confido che le coscienze delle nuove generazioni possano trarre dalla visita a questo memoriale nuova e convinta ispirazione per un futuro migliore e libero da tali mostruose atrocità“.

Sergio Mattarella
fonte foto http://www.quirinale.it/

Mattarella e l’invito all’Unione europa: riflettere sull’austerity

Dopo l’incontro con il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier, Mattarella ha poi voluto commentare il momento dell’Unione europea, alle prese con una crisi legata alla Brexit britannica e reduce dallo scontro con il governo italiano sulla manovra.

Anche alla luce delle scuse di Juncker, Mattarella ha invitato l’Europa a riflettere sull’effettiva utilità dell’austerity, che potrebbe aver contribuito a esasperare le discussioni all’interno dell’Unione.

Il Presidente italiano ha comunque voluto sottolineare il suo sostegno alla Gran Bretagna per la sua decisione di uscire dall’Ue. Lo stesso Mattarella ha però voluto sottolineare come sia necessario fare chiarezza sui prossimi passi e sulle scelte da compiere.

ultimo aggiornamento: 18-01-2019

X