Mattarella in Canada: “Importante mettere in sicurezza il sistema bancario”

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella continua il suo viaggio in Canada. Oggi ha fatto visita alla nave scuola Amerigo Vespucci.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo aver incontrato il premier del Canada Justin Trudeau, nella giornata odierna il presidente della Repubblica Sergio Mattarella oggi ha fatto visita alla nave scuola Amerigo Vespucci. Presenti alcuni giornalisti canadesi gli hanno posto alcune domande sul decreto salva banche: “Nei giorni scorsi il governo con un intervento che ha riguardato le ultime due banche in difficoltà ha messo in sicurezza il sistema bancario italiano, con un sostegno finanziario anche molto minore di quello che hanno dovuto sostenere alcuni altri paesi d’Europa“.

Mattarella: “Per la ripresa era necessario mettere in sicurezza il sistema bancario”

Sergio Mattarella continua: “La messa in sicurezza del sistema bancario è un altro intervento importante che ha fatto questo governo. In Italia sta crescendo la ripresa economica e le autorità internazionali hanno rivisto al rialzo le previsioni del PIL italiano, il che vuol dire ripresa, iniziata con un ritmo più lento della media UE, va crescendo“. “Per accompagnare – conclude il Presidente della Repubblica – una ripresa che sta crescendo bisognava mettere in sicurezza il sistema bancario. Questo è avvenuto e il sistema bancario può adesso accompagnare la ripresa: siamo fiduciosi che questa cresca, anche per effetto delle riforme che sono state attuate e che sono ancora in corso“.