Una grave notizia per tutti gli italiani appassionati di tennis. Oggi, 28 Giugno, Matteo Berrettini si ritira da Wimbleton.

Berrettini lo ha annunciato tramite i suoi canali social. Lo sportivo è stato costretto a ritirarsi da Wimbledon 2022, causa Covid.

Le parole di Matteo Berrettini sui social: “Ho il cuore spezzato nell’annunciare che devo ritirarmi da Wimbledon a causa del risultato positivo del test Covid. Ho avuto sintomi influenzali e sono stato in isolamento negli ultimi giorni. Nonostante i sintomi non siano gravi, ho deciso che era importante fare un altro test questa mattina per proteggere la salute e la sicurezza dei miei compagni concorrenti e di tutti gli altri coinvolti nel torneo. Non ho parole per descrivere l’estrema delusione che provo. Il sogno è finito per quest’anno, ma tornerò più forte. Grazie per il sostegno”.

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini

Berrettini sarebbe dovuto scendere in campo oggi, alle ore 14, per sfidare Garin ed inaugurare così l’avventura di Wimbleton. La cattiva sorte però non ha dato scampo al tennista, anche dopo l’infortunio agli addominali obliqui alle Atp Finals a Torino dell’anno scorso. Subito dopo due mesi dal suo rientro, il campione aveva iniziato a collezionare altre vittorie a Stoccarda e al Queen’s, paventando il suo grande talento sull’erba. Berrettini era di certo uno dei primi favoriti al Wimbleton di quest’anno. Purtroppo il virus lo strappa via dal sogno, nelle speranza però che torni di nuovo in campo, più in forma di prima.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-06-2022


Siccità: quali sono le regioni più critiche e dove si effettueranno i razionamenti

Problema migranti: ennesimo naufragio nel Mediterraneo