Matteo Renzi a Repubblica: “Mai con Berlusconi. Dispiace per Pisapia”

Matteo Renzi parla in esclusiva ai microfoni di Repubblica: “Mai alleanze con Berlusconi. Boldrini e Grasso alla Fini”.

chiudi

Caricamento Player...

ROMA – Lunga intervista di Matteo Renzi ai microfoni di Repubblica che ha toccato vari argomenti negando una possibile alleanza con Silvio Berlusconiperché lui è bravissimo a camuffarsi. In questa campagna elettorale sembra un passante ma in realtà non lo è“. Il segretario del Partito Democratico parla anche di Laura Boldrini e Pietro Grasso: “Sorprendente la loro scesa in campo, i loro predecessori non hanno brillato nelle urne. Ogni voto a Liberi e Uguali è regalato alla destra“.

Matteo Renzi a Repubblica: “Mi dispiace per Pisapia”. E su Banca Etruria…

Matteo Renzi si sofferma anche sull’uscita di Giuliano Pisapia: “Mi spiace molto. Il lavoro di Piero Fassino ha comunque prodotto una coalizione che sarà ufficializzata in settimana. L’Italia è l’unico Paese europeo in cui la sinistra ha chance di vittoria ma bisogna essere compatti. Mancano tre mesi alle elezioni, ora puntiamo a vincere“. In conclusione l’ex Premier torna a parlare della vicenda Banca Etruria: “Situazione incredibile. Si parla solo di questo per non toccare i veri problemi del sistema bancario italiano. La Boschi ha avuto una mozione di sfiducia respinta dalla Camera. Chiarita per l’ennesima volta questa storia, noi torniamo a dire: sulle banca non abbiamo scheletri nell’armadio. Vogliamo la verità“.