Matteo Renzi sfida Salvini ai microfoni di Radio 24

Renzi sfida Salvini: “Scegli un collegio, scontriamoci”. E sulla crisi: “Io fuori dal governo”

Matteo Renzi lancia la sfida a Matteo Salvini ai microfoni di Radio 24: “Scegli un collegio, Firenze o Milano, Camera o Senato. Io non ho paura”.

Intervenuto ai microfoni di Radio 24 Matteo Renzi ha parlato della crisi di governo e ha lanciato la sfida a Matteo Salvini: “Scegli tu il collegio, a me va bene Firenze o Milano, Senato o Camera. Io non ho paura di scontrarmi con lui“.

Matteo Renzi
Matteo Renzi

L’intervista di Matteo Renzi a Radio 24

Nella prima parte della sua intervista a Radio 24 Matteo Renzi ha parlato del futuro del governo.

“Mi sembra saggio che nessuno di noi stia dentro il governo, io non ci sarò. Nessuno di noi chiede la benché minima poltrona, anche quella di commissario […]. Questo dibattito è politichese: il governo populista ha fallito. Per 14 mesi ci hanno detto che loro erano la speranza e avrebbero rivoluzionato l’Italia, dicevano che avrebbero governato per 30 anni con questa opposizione, invece non sono arrivati neanche a 30 mesi”.

L’ex premier ha poi parlato delle possibili coalizioni per provare ad evitare le urne, consapevole del fatto che le elezioni ad ottobre potrebbero portare a un aumento dell’Iva.

“Le tecniche partitiche e le formule coalizionali non sono il mio forte. Ma penso che se si ha a cuore l’Italia non si apre una crisi al buio. Salvini a forza di stare sulle spiagge è tornato e ha detto che vuole pieni poteri. E stiamo parlando di un ministro dell’Interno. Il punto è che lui ha perso e ora è aggrappato alla poltrona e sta mettendo a rischio i risparmi degli italiani con il possibile aumento dell’Iva al 25% se si va al voto a ottobre”.

Matteo Renzi
Matteo Renzi

Matteo Renzi sfida Salvini: “Scegli tu un collegio, a me va bene tutto”

Renzi lancia poi la sfida a Matteo Salvini, invitandolo a confrontarsi nello stesso collegio.

“Si sistemi l’Iva poi vinca il migliore. Faccio un appello a Salvini. Scegli tu il collegio, a me va bene Firenze o Milano, Senato o Camera. Io non ho paura di scontrarmi con lui“.

ultimo aggiornamento: 20-08-2019

X