Matteo Salvini si confronta con la città di Bologna, il primo grande appuntamento in vista delle prossime elezioni regionali.

Complice l’arrivo del freddo, Matteo Salvini ha cambiato radicalmente look per il grande appuntamento del PalaDozza. A Bologna. La Fortezza Rossa d’Italia che accoglie il leader della Lega e si divide. Da una parte migliaia di sostenitori del Carroccio, dall’altra quelli che continuano a portare avanti la lotta rossa, una resistenza 2.0 contro quello che considerano il volto nuovo del nuovo estremismo di destra.

Bologna, Matteo Salvini al PalaDozza

Bologna è una città delicata, difficile da conquistare, forse anche in grado di resistere al terremoto mediatico del caso Bibbiano. E Matteo Salvini, convinto della vittoria e confortato dai sondaggi, sembra non voler forzare la mano. Il primo segnale viene dall’abbigliamento rinnovato. Un dettaglio insignificante? Probabilmente sì, secondo illustri studiosi no.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial/

La ‘trasformazione’ del leader della Lega

Niente camicia per il leader della Lega nel cammino di avvicinamento alla serata del PalaDozza. Niente felpa caratteristica. Un abbigliamento giustificato dal freddo e forse dall’aria politica che si respira nella Bologna rossa. Ma un abbigliamento alla Bertinotti. Chi ha memoria politica non ha potuto non fare il collegamento, che nasce curiosamente spontaneo.

La sensazione è che il leader della Lega possa aver veicolato un messaggio Perché l’abito fa il monaco, inutile negarlo. E ogni abito ha il suo significato, altrimenti non si spiegherebbero i mesi di polemiche e accuse legate al fatto che lo stesso Salvini, da ministro dell’Interno, vestisse con le divise delle Forze dell’Ordine. Qualcuno, forse esagerando, ha parlato di segnali dittatoriali, tutti hanno visto un messaggio. E chissà che a Bologna il leader della Lega non abbia cambiato lingua.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
bologna evidenza Matteo Salvini politica

ultimo aggiornamento: 14-11-2019


Conte, “In Cdm decreto che dichiara lo stato di emergenza per Venezia”

Csm, Salvi nuovo pg della Cassazione. Scontro PD-M5s sulla prescrizione