Matteo Salvini risponde alle critiche di Alessandro Di Battista: Lo invidio, passa i suoi mesi in giro per il mondo pagato per dare lezioni al prossimo.

Continua lo scontro a distanza tra Matteo Salvini e Alessandro Di Battista. Dopo gli attacchi del pentastellato, che sul suo libro ha concesso tante pagine alla critica nei confronti della Lega, il leader del Carroccio ha deciso di rispondere agli attacchi.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Matteo Salvini contro Alessandro Di Battista: Lo invidio, passa i suoi mesi in giro per il mondo pagato per dare lezioni al prossimo

Io invidio Di Battista, sta passando i suoi mesi in giro per il mondo pagato per dare lezioni al prossimo, ci sono tanti parlamentari e ministri dei 5 Stelle che lavorano e io preferisco parlare con loro, non con i chiacchieroni tropicali a pagamento“, ha dichiarato Matteo Salvini rispondendo alle critiche di Di Battista.

Matteo Salvini
Roma 05/07/2018 – il Ministro degli Interni incontra il vice presidente del Consiglio Presidenziale della Libia / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Matteo Salvini

Il numero uno della Lega ha poi commentato le dichiarazioni di Di Battista, intervenuto come ospite alla trasmissione Otto e Mezzo.

“E’ strano che ci sia qualcuno che è alleato che passa il suo tempo a insultarmi. Non guardo la tv e men che meno Di Battista. Quello che dice Di Battista è l’ultima delle mie preoccupazioni“.

Gli attacchi di Alessandro Di Battista

Nel corso degli ultimi mesi Di Battista ha preso le distanze dalla Lega riservando critiche – se non insulti – a Matteo Salvini.

Secondo l’ex deputato pentastellato il Carroccio starebbe sfruttando l’esperienza di governo con il MoVimento per guadagnare consensi con la campa elettorale invece che con il lavoro.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-06-2019


Salvini attacca la Raggi: Ci aspettavamo dei risultati migliori

Saviano apre il Web Marketing Festival: Salvini è complice dei trafficanti