Maurizio Sarri ha la polmonite: a rischio il suo esordio con la Juventus

Juventus, a rischio la prima per Sarri: tecnico colpito da una polmonite

Maurizio Sarri ha la polmonite. E’ questo il bollettino medico della Juventus sulle condizioni del proprio allenatore.

TORINO – Maurizio Sarri ha la polmonite. Il bollettino medico sulle condizioni del tecnico della Juventus confermano la diagnosi per l’allenatore toscano che ora rischia, seriamente, di saltare la prima di campionato. L’ex Napoli e Chelsea non era andato a Trieste proprio per questo problema di salute che rischia di essere più grave del previsto.

Il comunicato della Juventus

Le condizioni del tecnico bianconero sono state date attraverso un comunicato ufficiale: “Maurizio Sarri – si legge nel breve comunicato bianconero – dopo il riposo osservato nel fine settimana, è venuto a JTC dove ha coordinato il lavoro con il suo staff. Purtroppo non ha potuto dirigere sul campo l’allenamento a causa del persistere della sindrome influenzale, che lo ha colpito la scorsa settimana. Nel tardo pomeriggio il tecnico è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti che hanno confermato una polmonite, per la quale è stata prescritta terapia specifica“.

Maurizio Sarri Juventus
fonte foto https://twitter.com/juventusfc

A rischio la prima per Maurizio Sarri

La polmonite potrebbe bloccare l’esordio di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus. Le condizioni del tecnico saranno valutate giorno dopo giorno ma in questo momento le possibilità di una sua presenza a Parma sono molto basse. I bianconeri, infatti, d’accordo con lo staff medico preferiscono preservare la salute e non rischiare uno stop ancora più lungo.

Una tegola che sicuramente non ci voleva in casa Vecchia Signora. La presenza di Sarri in panchina poteva essere uno stimolo in più ma l’assenza sarà una motivazione ulteriore per fare bene e portare a casa la vittoria. Un piccolo contrattempo per il tecnico bianconero che lo potrebbe portare, al termine di questa esperienza, ad un po’ di riposo per salvaguardare un po’ la sua salute. A rischio la prima per l’allenatore della Juventus colpito da una polmonite.

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

ultimo aggiornamento: 20-08-2019

X