Mauro Icardi scarica l'Inter: "Sette anni senza vincere trofei"

Icardi, che stoccata all’Inter: “Sette anni e zero trofei, ora è il momento di vincere”

Mauro Icardi scarica l’Inter nell’intervista a Canal Plus: “Ho giocato sette anni con loro e non ho vinto niente, era arrivato il momento di andare in un club vincente”.

Intervenuto ai microfoni di Canal Plus, Mauro Icardi ha parlato del suo travagliato trasferimento al Psg e del suo rapporto decisamente complicato con l’Inter.

Mauro Icardi a Canal Plus: “Ho giocato sette anni all’Inter e non vinto niente”

Nella sua intervista Mauro Icardi ha parlato dei sette anni trascorsi all’Inter e del suo trasferimento al Psg.

“Ho giocato 7 anni nell’Inter, il mio sogno era giocare la Champions con loro e l’ho realizzato, ma non abbiamo vinto niente. Era arrivato il momento di andare in un club vincente, che conquista dei titoli. Ora bisogna iniziare a vincere, la verità è che giocare in un club come il Psg con tanti campioni era quello che volevo”.

Mauro Icardi
Mauro Icardi

Icardi, testa solo al Psg: inizia la missione riscatto

“Adesso è arrivato il momento di vincere. Darò tutto per farmi acquistare”, ha chiosato Icardi che, almeno a parole, sembra essersi lasciato alle spalle l’esperienza nerazzurra. Lo scopo dell’attaccante è quello di rimanere in Francia ricoprendo un ruolo da protagonista.

“Sono venuto al Psg per giocare. Se arrivi con un’opzione di acquisto, devi dare il meglio affinché il club ti acquisti. Vedremo che succederà la prossima estate”. ha proseguito Icardi.

Il rapporto con Wanda Nara

Nella parte conclusiva della sua intervista Icardi ha parlato anche del suo rapporto con Wanda Nara, una delle donne più in vista e più potenti nel mondo del calcio.

“Chi mi conosce sa che tipo di persona sono, quindi sono tranquillo. Sto con Wanda da 7 anni, è una persona famosa come me, so cosa implica. Ma questo non modifica il mio pensiero, altrimenti non avrei fatto 150 gol con l’Inter”.

ultimo aggiornamento: 23-09-2019

X