Mauro Icardi non convocato dall'Argentina per le prossime amichevoli

Icardi scaricato anche dall’Argentina. Il calciatore non convocato per le prossime amichevoli

Mauro Icardi non convocato per i prossimi impegni dell’Argentina. Resta da capire se la decisione sia figlia dell’infortunio o di una scelta diplomatica di Scaloni.

Il caso Icardi supera i confini nazionali e approda in Argentina con le convocazioni in vista delle prossime sfide della Nazionale albi-celeste. Il ct ha deciso infatti che Mauro non sarà convocato in occasione delle amichevoli contro Venezuela e Marocco, contro cui avranno la propria occasione di mettersi in mostra Giovanni Simeone, Dario Benedetto e quel Lautaro Martinez già vice-Icardi all’Inter.

Mauro Icardi non convocato per le prossime amichevoli dell’Argentina

Restano ora da capire i motivi della mancata qualificazione. Lionel Scaroni potrebbe aver deciso di lasciare a casa il bomber nerazzurro perché informato del suo infortunio al ginocchio (che potrebbe costringerlo all’operazione), ma non si esclude che possa aver ricevuto dall’Inter una richiesta di escluderlo dai convocati per evitare di gettare benzina sul fuoco su un caso già particolarmente complesso scoppiato in un momento cruciale della stagione.

MAURO ICARDI
MAURO ICARDI

Mauro Icardi si allontana sempre più dalla Nazionale argentina. L’attaccante dell’Inter non sarà infatti convocato per le prossime amichevoli contro Venezuela e Marocco del 23 e del 26 marzo. I tre centravanti nei piani del commissario tecnico Lionel Scaloni per i prossimi impegni della Selección sono infatti Giovanni Simeone, Dario Benedetto e Lautaro Martinez.

Pesano i rapporti con Leo Messi

Ultima ipotesi, ma non meno probabile, è che Scaloni possa aver colto l’occasione del caso Icardi per preservare lo spogliatoio. Non sono infatti un mistero i cattivi rapporti tra l’attaccante dell’Inter e Lionel Messi, stella indiscussa della nazionale argentina e leader dello spogliatoio.

ultimo aggiornamento: 28-02-2019

X