McLaren, Carlos Sainz jr l'erede a sorpresa di Fernando Alonso

McLaren, Carlos Sainz jr l’erede a sorpresa di Fernando Alonso

McLaren, è già finita l’attesa: Fernando Alonso sarà sostituito da Carlos Sainz jr. La giovane scommessa spagnola sarà chiamata a consacrarsi.

Sciolte le riserve da parte della McLaren che, appresa la notizia del ritiro di Fernando Alonso, ha impiegato solo poche ore per scegliere il successore dello spagnolo in vista della prossima stagione. Sembra evidente che la casa costruttrice fosse da tempo a conoscenza delle intenzioni dello spagnolo e avesse avviato già da tempo le ricerche per il nuovo pilota.

McLaren, è Carlos Sainz jr l’erede a sorpresa di Fernando Alonso

La scelta del team è ricaduta – un po’ a sorpresa – su Carlos Sainz Jr, già presentato ai tifosi attraverso un comunicato ufficiale diramato sul proprio sito ufficiale e sui propri profili social. Figlio d’arte del Carls Sainz campione di rally nel 1990 e nel 1992, il nuovo pilota della McLaren nonostante la giovane età (23 anni) vanta già quattro anni di esperienza in Formula 1.

La prima scuderia a scommettere su di lui è stata la Toro Rosso, che gli ha affidato la monoposto nel 2015. Il salto di qualità di Sainz è però avvenuto alla guida della Renault, con la quale ha iniziato a competere per le zone nobili della classifica mettendo in mostra uno stile di guida esuberante ma mai scorretto, deciso ma pulito. Insomma, lo spagnolo non appartiene alla categoria degli spericolati ma preferisce di gran lunga l’acceleratore al freno.

Carlos Sainz jr
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/carlosainz/

Carlos Sainz jr alla McLaren, Zak Brown: “Pensiamo faccia parte della schiera dei piloti emergenti che domineranno la Formula 1 del futuro”

Siamo davvero molto felici di aver ingaggiato Carl – ha dichiarato Zak Brown, direttore esecutivo di McLaren Racing. Abbiamo seguito Carlos a lungo perché pensiamo faccia parte della schiera dei piloti emergenti che domineranno la Formula 1 del futuro“. “Carlos arriva in McLaren con un bagaglio di grande esperienza mista a gioventù – prosegue Brown. È appena un 23enne, ma l’anno prossimo correrà per il quinto anno in F1. Non è un segreto che Carlos sia un ammiratore di Fernando Alonso, dunque prenderà il suo posto nel team. Per noi l’arrivo di Carlos è una grande notizia e non vediamo di averlo con noi nel 2019 e in futuro“.

Carlos Sainz alla McLaren: “Un onore prendere il posto di Fernando Alonso”

Non sono tremate le game a Carlos Sainz jr che non ha titubato un solo istante davanti al contratto offertogli dalla McLaren. Lo spagnolo si è detto orgoglioso di poter correre per la scuderia per la quale ha sempre tifato prendendo il posto di Alonso, uno dei suoi idoli di sempre: “Sono davvero felice di poter confermare che nel 2019 correrò con la McLaren. È una cosa che speravo avvenisse da tempo e ora sono davvero felice di poter aprire un altro capitolo nella mia carriera. Sono stato un tifoso della McLaren sin da quando ho memoria. E’ un team di grande prestigio e molti piloti che hanno corso per il team sono diventati eroi della F1. Fernando Alonso è chiaramente uno di questi, per cui sarà particolarmente speciale per me ereditare il suo sedile“.

Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/carlosainz/

ultimo aggiornamento: 20-08-2018

X