McLaren P1 SO: missione carbonio

La McLaren P1 SO, ovvero Special Operations, è una versione speciale della già esclusivissima supercar britannica. Realizzata su commissione dalla divisione omonima è tutta in carbonio.

Special Operations, chiama alla mente i dipartimenti segreti delle agenzie di intelligence impegnate in operazioni speciali, per McLaren Special Operations è la divisione che si occupa di customizzare le già esclusive vetture della Casa. Come dire, se non ti accontenti della fantastica supercar che ti offriamo, ma la vuoi anche unica, non hai che da chiedere e ti mettiamo a disposizione personale iper specializzato in grado di soddisfare ogni tuo desiderio. Anche quello, come in questo caso, di avere una P1 tutta in carbonio e, ovviamente che questo fosse ben visibile ai “palati fini” e soprattutto agli “amici” invidiosi.

Ecco dunque questa fantastica McLaren P1 OS con la parte bassa, fiancate comprese, trattata con una speciale vernice trasparente altamente protettiva, mentre il resto della vettura sfoggia un’appariscente livrea cromata arancione.

Sotto il cofano c’è ovviamente l’unita propulsiva ibrida della P1 (clicca per conoscerla in dettaglio) che unisce un V8 3.8 litri biturbo da 737 cavalli con un elettrico da 179 per una potenza complessiva di ben 916 cavalli. Scaricati sull’asfalto fanno scattare la P1 da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi e le consentono di superare abbondantemente il tetto dei 350 km/h.

Da Woking hanno annunciato che il mese prossimo terminerà la produzione dei 375 esemplari previsti per la P1. Tuttavia il mese prossimo c’è anche lo IAA di Francoforte, non è escluso che proprio lo SO non prepari un esemplare unico, l’ultimo, il 375, contraddistinto da particolarità tali da renderlo il più ambito pezzo da collezione della già esclusivissima serie.

McLaren P1 in speciale allestimento SO.
McLaren P1 in speciale allestimento SO.

ultimo aggiornamento: 05-08-2015

X