Mediaset sposta la sede legale in Olanda. La decisione sarà ratificata nell’assemblea straordinaria del 23 giugno.

MILANO – Mediaset vuole spostare la sede legale in Olanda. La decisione, come riferito dall’Ansa, sarà ratificata nell’assemblea straordinaria convocata il prossimo 23 giugno. Si tratta di una scelta presa nell’ultimo Consiglio di amministrazione, con il Biscione che ha intenzione di far nascere in quel Paese il Mfe.

I dettagli di questo trasferimento saranno decisi solo dopo il via libera dell’assemblea straordinaria. Un cambio di sede che potrebbe portare a delle polemiche, ma Mediaset non sembra essere intenzionata a fare passi indietro.

Il comunicato di Mediaset

La decisione è stata anticipata da Mediaset con un comunicato riportato dall’Ansa. “Il Consiglio di amministrazione – si legge – ha stabilito che sia fondamentale per la strategia del Gruppo accedere ad un ecosistema, con un modello di Governance ispirato ai migliori standard internazionali e in linea con quanto adottato da Mediaset fino a oggi”.

La nuova sede legale – si precisa – è stata individuata ad Amsterdam da realizzarsi mediante l’adozione da parte della società della forma giuridici di una naamloze vennootschap regolata dal diritto francese e dall’adozione di uno statuto conforme al diritto olandese […]. In Italia resterà la sede effettiva e residenza fiscale, con un trasferimento che avverrà senza soluzione di continuità dei rapporti giuridici in essere“.

Mediaset
Fonte foto: https://www.facebook.com/MediasetItalia

Il braccio di ferro con Vivendi

La notizia del cambio di sede legale è arrivata a pochi giorni dalla sentenza del Tribunale di Milano su Vivendi. Un braccio di ferro destinato a durare ancora per diverse settimane. Intanto, l’azienda ha deciso di portare in Olanda la propria sede legale, mentre quella fiscale ed effettiva resta in Italia.

Il passaggio sarà ratificato definitivamente a giugno con una assemblea straordinaria. O solo successivamente saranno comunicati ulteriori dettagli su questo trasferimento, destinato a creare diverse polemiche.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/MediasetItalia


Morte Lee Kun hee, sugli eredi del fondatore di Samsung il macigno della tassa di successione

Borse 26 aprile, i mercati Ue ripartono in positivo. Lo spread ritorna sui 105 punti