Meloni: “Sosterremo in Europa ogni azione volta a contrastare i fenomeni speculativi e gli ingiustificati aumenti del costo dell’energia”.

Il portafoglio degli italiani subirà l’ennesima stangata per quanto riguarda l’energia: nuovo rialzo del prezzo della luce, +59%. Meloni interviene in una nota. Il 30 settembre si è tenuto il Consiglio europeo sull’energia, durante il quale si è discusso ampiamente il tema del caro luce.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Aumenti: quasi il 60% in più sul prezzo della bolletta della luce

Nuova stangata in arrivo per gli italiani: aumenti di quasi il 60% sulla bolletta della luce. Si tratterebbe comunque di un aumento contenuto, rispetto alle stime attese. Grazie ad un intervento dell’Arera nel quarto trimestre del 2022, i prezzi delle bollette saranno leggermente inferiori rispetto a quanto previsto.

Lampadine energia

L’intervento di Arera, nella fattispecie, sommato a quelli del governo, ha ridotto del 59% l’aumento del prezzo di riferimento dell’enervia elettrica. La leader di Fratelli d’Italia nonché futura premier italiana Giorgia Meloni, ha commentato l’ennesima stangata a cui le famiglie italiane dovranno far fronte.

Meloni: “Crisi energetica una questione europea”

Giorgia Meloni sui social: “Sosterremo in Europa ogni azione volta a contrastare i fenomeni speculativi e gli ingiustificati aumenti del costo dell’energia e appoggeremo ogni iniziativa condivisa di concreto aiuto a famiglie e imprese”.

Poi ha aggiunto: “La crisi energetica è una questione europea e come tale deve essere affrontata. Fratelli d’Italia e i Conservatori europei da sempre sostengono che il vero compito dell’Unione europea dovrebbe essere quello di gestire le grandi sfide continentali difficilmente affrontabili dai singoli Stati membri”.

Poi ha concluso: “Azioni di singoli Stati tese a sfruttare i propri punti di forza rischiano di interferire nella competitività delle aziende e creare distorsioni nel mercato unico europeo”. Poi, per quanto riguarda il conflitto Russia-Ucraina, ha dichiarato: “È sicuramente una situazione molto complessa, per questo serve molta prudenza”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 04-10-2022


Caro bollette, Gentiloni e Breton: “Serve modello Sure”

Lega alla Camera: “Avanti con caro bollette, flat tax e Quota 41”