Altro caso di meningite letale: un giovane 25enne muore a Torino

Meningite-killer: ragazzo di 25 anni morto a Torino. Nuovo caso in Puglia

La meningite continua a mietere vittime: un giovane del Canavese è deceduto alle “Molinette” mentre una bambina di 8 anni di Trani è stata ricoverata a Bari

Con molta probabilità è stata la meningite a stroncare la vita a un giovane di 25 anni residente a Valpenga, nel Canavese: il ragazzo aveva febbre alta e ieri mattina è arrivata la decisione di chiamare il 118. I soccorritori hanno accertato immediatamente un grave trauma psico-motorio e disposto il trasferimento in elisoccorso all’ospedale “Molinette” di Torino.

Il ricovero e il decesso

Le condizioni del ragazzo sono apparse subito molto gravi. Inutili le terapie, il giovane è morto nel pomeriggio. I medici sospettano possa trattarsi dell’ennesimo caso di meningite e hanno disposto la profilassi per i famigliari della vittima. L’autopsia stabilirà le cause del decesso e, nel caso di conferma, se si tratti della forma di meningococco, il tipo C, quella più pericolosa.

Altri casi in Puglia

L’allarme meningite attraversa tutta la Penisola: a Trani, una bambina di 8 anni ospite con la madre di una comunità religiosa è stata ricoverata all’ospedale di Bisceglie. I medici hanno capito immediatamente attraverso esami e accertamenti che la bambina è affetta da meningite e ne hanno stabilito il trasferimento al “Giovanni XXIII” di Bari dove si cercherà di capire la tipologia della malattia.

ultimo aggiornamento: 09-01-2017

X