Mercato auto, in Italia il mese di giugno si è chiuso ancora in rosso. Le immatricolazioni hanno fatto registrare un -2,1% rispetto ad un anno fa.

ROMA – Nuovo mese in rosso per il mercato delle auto. Giugno ha fatto registrare un -2,1% rispetto al 2018 mentre per quanto riguarda l’intero semestre è stato registrato un calo del -3,5%. Numeri negativi che dovrebbero continuare anche nel secondo semestre dell’anno.

La conferma arriva da un’inchiesta fatta dal Centro Studi Promotor. Nel rapporto si mette in evidenza come il 48% dei concessionari si aspettano un nuovo calo mentre per il 50% le vendite si manterranno stabili.

Mercato auto, numeri negativi per la FCA. Renault stabile, crolla la Peugeot

Per quanto riguarda le singole case automobilistiche la FCA ha fatto registrare un calo delle immatricolazione dell’11%. Un numero negativo in controtendenza rispetto alla Lancia che ha fatto registrare un incremento rispetto all’anno precedente.

Se la FCA segna una percentuale negativa, la Renault riesce a contenere un po’ il danno con il -1,2%. Negativa anche la Peugeot (-3%) rispetto all’anno precedente. Si difende la Mercedes mentre l’Alfa Romeo perde un terzo delle vendite. Bene Toyota e Volvo che guadagnano ben 8 punti, crolla la Nissan che perde il 18%.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Fca
Fonte foto: https://www.facebook.com/FCAFiatChryslerAutomobiles

Mercato auto, le incertezze pesano sulle scelte dei consumatori

Non è sicuramente un periodo molto fortunato per quanto riguarda il mercato delle auto. Le condizioni economiche e le incertezze non facilitano la scelta dei consumatori e questo rallenta la sostituzione dei veicoli vecchi.

I numeri negativi sono attesi anche per il secondo semestre. L’economia delle quattro ruote conferma la difficoltà a rilanciarsi e per questo si preannunciano altri numeri negativi nei prossimi mesi. La speranza resta sempre quella di smentire le indiscrezioni per cercare di avere dei numeri positivi. E chissà se il possibile accordo tra FCA e Renault potrà cambiare questo trend negativo.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Come diventare vigile urbano: i requisiti per il concorso

Formula 1, Verstappen e Leclerc sugli scudi in Austria. Mercedes sottotono