Mercato: il Milan cerca un terzino sinistro! Biraghi ed Emerson in pole

Il mercato del Milan inizia già a muoversi. Una delle priorità del club sarà quella di rafforzare la corsia mancina. Piacciono Biraghi ed Emerson

Reparto mediano e attacco non sono le uniche zone da rinforzare, in casa Milan, in vista del prossimo anno. Anche la corsia difensiva di sinistra, infatti, avrà bisogno perlomeno di un ritocco. Strinic non ha mai messo piede in campo, Laxalt ha profondamente deluso mentre Rodriguez, titolare inamovibile nel corso della stagione, ha mostrato pecche preoccupanti a livello difensivo. Occorrono forze nuove, per blindare il lato sinistro della difesa. Tanti i nomi in lista: Biraghi ed Emerson Palmieri piacciono molto al club di via Aldo Rossi.

Milan, caccia al terzino sinistro: Biraghi ed Emerson le priorità

Cristiano Biraghi, terzino sinistro di Fiorentina e Nazionale, è senza dubbio uno dei calciatori più seguiti. Il club viola, per il calciatore scuola Inter e classe ’93, chiederebbero una cifra che si aggira attorno ai 20 milioni di euro.

Più complicata, invece, la pista che porta all’azzurro del Chelsea Emerson Palmieri. La società londinese, infatti, avrà il mercato bloccato in entrate per due stagioni: ciò comporta che tutte le uscite dovranno essere ponderate con grande attenzione. La squadra di Sarri, in estate, sarà arricchita in quella zona dai rientri di Ola Aina e Baba: la posizione di Palmieri, quindi, potrebbe essere messa in discussione.

Atalanta
fonte foto https://twitter.com/Atalanta_BC

Milan, Castagne, Cucurella e Pellegrini: ecco tutti i terzini sinistri nel mirino

Marc Cucurella, calciatore del Barcellona in prestito all’Eibar, è un nome accostato da mesi al Milan. Il terzino a giugno rientrerà alla casa madre, ma è probabile una sua nuova partenza, dato che nello scacchiere di Valverde Jordi Alba è il titolare indiscusso.

C’è quindi l’affascinante idea che porta al belga dell’Atalanta Timothy Castagne, calciatore letteralmente esploso quest’anno. Esterno destro per attitudine e piede, Castagne si è adattato con ottimi risultati anche a sinistra. Quindi, ecco spuntare la pista targata Tuttosport che porta al giovane Luca Pellegrini: di proprietà della Roma, adesso a Cagliari, l’atleta sarà una delle colonne dell’Italia ai Mondiali Under 20.

ultimo aggiornamento: 17-05-2019

X