Mercato Inter, Pinamonti la carta per Barella. Contatti per Tonali

L’Inter è a caccia del centrocampista. Sempre vivo l’interesse per Nicolò Barella. La carta decisiva potrebbe essere Andrea Pinamonti.

MILANO – L’Inter punta dritto Nicolò Barella. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il mediano del Cagliari potrebbe essere il profilo giusto per rinforzare il reparto di Luciano Spalletti. I sardi per liberare il giocatore chiedono una cifra intorno ai 40 milioni di euro ma i nerazzurri sono al lavoro per provare a chiudere l’operazione in prestito con diritto di riscatto.

Nicolò Barella
fonte foto https://www.facebook.com/cagliaricalcio/

Il d.s. Ausilio – si legge sul quotidiano sportivo – sarebbe al lavoro per cercare di abbassare le pretese della dirigenza sarda e la carta giusta potrebbe essere Andrea Pinamonti. L’attaccante piace molto a Giulini e non è escluso uno scambio di prestiti per accontentare entrambi i giocatori.

Mercato Inter, per il centrocampo spunta la pista Sandro Tonali

Non solo Nicolò Barella, l’Inter ha messo nel mirino anche il centrocampista del Brescia, Sandro Tonali. Stando a quanto riportato da RAI Sport, il d.s. nerazzurro avrebbe avuto dei primi contatti con il presidente dei lombardi, Massimo Cellino, per provare ad anticipare la concorrenza ed assicurarsi il talento classe 2000. Difficile vederlo da subito alla corte di Spalletti, possibile un anno in prestito anche in Lombardia.

In uscita il nome di Matías Vecino è sempre molto caldo. L’Evening Standard ha parlato di contatti tra il Chelsea e il club meneghino per la cessione del centrocampista uruguaiano, fortemente voluto da Maurizio Sarri. I nerazzurri lo valutano 35 milioni di euro. Per la sua sostituzione Barella sembra il grande favorito, visto che Héctor Herrera è in trattativa per rinnovare con il Porto.

Di seguito il video con alcune giocate di Sandro Tonali

fonte foto copertina https://www.facebook.com/BresciaCalcioSocial/

ultimo aggiornamento: 30-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X