Mercato - Kia Joorabchian cerca acquirenti per Gabigol: l'Inter attende

Mercato Inter, entra nel vivo la ricerca di una squadra per Gabigol

L’Inter è alla ricerca di una nuova sistemazione per Gabigol. Il suo agente è al lavoro per trovare acquirenti soprattutto in Premier League

Prosegue il lavoro dei dirigenti nerazzurri per cercare una sistemazione per Gabriel Barbosa. L’attaccante brasiliano il prossimo 31 dicembre terminerà il periodo di prestito al Santos e difficilmente continuerà a giocare per il suo club atttuale. Al termine del prestito il club nerazzurro gli troverà un’altra squadra: per Gabigol, infatti, all’Inter non c’è più spazio.

Mercato Inter: Gabigol ipotesi Premier League

Dopo la sua seconda esperienza più che positiva al Santos, l’attaccante brasiliano vuole trovare fortuna in Europa, dopo che nel suo primo anno e mezzo tra Inter e Benfica non ha particolarmente brillato. Il suo agente, Kia Joorabchian è al lavoro per cercare una nuova sistemazione per il suo assistito, possibilmente a titolo definitivo.

L’agente, che nell’estate del 2016 ha svolto un ruolo importante nel trasferimento del giocatore all’Inter, ora sta guardando con particoalre interesse alla Premier League. Nel campionato di oltremanica si registra infatti l’interesse di tre formazioni – EvertonWest Ham Crystal Palace – che sarebbero interessate ad acquistare il giocatore.

Gabriel Barbosa inter

Mercato Inter: Gabigol via a titolo definitivo

Per lasciare partire l’attaccante brasiliano, però, l’Inter non sembra intenzionata ad accettare formule diverse rispetto a quella della cessione a titolo definitivo. Oltre a porre limitazioni sulla formula la società di Corso Vittorio Emanuele ha fissato anche la cifra minima alla quale può partire il brasiliano: 20 milioni di euro. Cifra questa che consentirebbe alla società di non scrivere a bilancio una minisvalenza.

Oltre che una cessione a titolo definitivo, il lcub nerazzurro potrebbe acconsentire ad una cessione in prestito a patto che sia inserito l’obbligo di riscatto. Per Gabigol, insomma, il futuro non sarà a tinte nerazzurre.

ultimo aggiornamento: 04-12-2018

X